Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio

Il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio è un primo piatto coloratissimo e dalla consistenza davvero cremosa. Assolutamente da provare!

risotto-barbabietola-con-fonduta-taleggio
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio è un primo piatto coloratissimo e dalla consistenza davvero cremosa. Questo piatto è davvero scenografico, per questo vi consiglio di prepararlo quando volete stupire i vostri ospiti con un piatto d’effetto, ma che sia anche buonissimo da mangiare!

Ho scelto di arricchire il Risotto alla Barbabietola con la Fonduta di Taleggio perché la Barbabietola è un ingrediente che si presta benissimo all’abbinamento con i Formaggi. Non per niente il Risotto Barbabietola e Formaggio è uno dei piatti più preparati nei ristoranti di lusso!

Se avete scelto il Risotto Barbabietola e Taleggio perché amate i Risotti colorati, vi consiglio di provare anche il Risotto alle Fragole, il Risotto alla Zucca e il Risotto al Radicchio! E ora vi lascio alla ricetta del Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio?

  1. Per preparare il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio iniziate facendo riscaldare il brodo vegetale. Poi prendete la barbabietola e lavatela, tagliatela a cubetti e frullatela insieme ad un goccio di brodo, fino a formare una crema.
  2. Lavate e tritate finemente lo scalogno con una mezzaluna, prendete una padella di medie dimensioni e fateci scaldare l’olio, aggiungete lo scalogno e fatelo rosolare bene, poi unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti mescolando continuamente. Sfumate con il vino bianco, fatelo evaporare completamente e continuate la cottura del riso per altri 10 minuti, aggiungendo del brodo man mano che si asciuga. Aggiungete metà della crema di barbabietola, proseguite a cuocere per altri 10 minuti sempre bagnando con il brodo, poi aggiungete l'altra parte della crema.
  3. Mentre il riso cuoce preparate la fonduta. In un pentolino di medie dimensioni fate scaldare la panna fino a portarla ad 80°C. Per controllare la temperatura vi servirà un termometro per alimenti. Nel frattempo tagliate a tocchetti il taleggio e aggiungetelo in padella, mescolando per farlo sciogliere bene. Salate, pepata e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.
  4. A questo punto spegnete il fuoco, aggiungete il burro a pezzetti e il formaggio grattugiato per mantecare. Mescolate bene per far amalgamare tutti gli ingredienti, poi coprite con un coperchio per un paio di minuti. Riprendete il riso e fatelo saltare in padella formando la famosa onda.
  5. Mettete il risotto nei piatti da portata e decoratelo con dei fili di fonduta al formaggio. Ora il vostro Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio è pronto per essere servito!

– Varianti e Alternative

Se volete rendere il vostro Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio ancora più saporito potete arricchirlo con delle briciole di Amaretti prima di servirlo! Se invece volete preparare un Risotto alla Barbabietola con Robiola potete tranquillamente saltare la procedura della Fonduta e aggiungere la Robiola a pezzettini durante la mantecatura.

– Consigli

Per rendere il vostro Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio ancora più buono e dal sapore gustoso vi consiglio di preparare il Brodo Vegetale Fatto in Casa.

– Come Conservare il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio

Vi sconsiglio di conservare il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio, ma se proprio dovesse avanzarvi potete tenerlo in frigorifero per un giorno, chiuso in un contenitore ermetico.

- Note alla Ricetta