Torta Sacher

La Torta Sacher, detta anche Sachertorte, è un famosissimo dolce al Cioccolato farcito con Marmellata di Albicocche inventato a Vienna da Franz Sacher!

Difficoltà Media
Preparazione 60 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

La Torta Sacher è il dolce austriaco più famoso e amato del mondo. Inventata a Vienna nel 1832 dal sedicenne Franz Sacher per il principe Klemens von Metternich, la Sachertorte è una Torta al Cioccolato farcita con Confettura di Albicocche e ricoperta da una Glassa al Cioccolato Fondente!

La ricetta originale della Torta Sacher è protetta da un marchio di fabbrica che attualmente appartiene all’Hotel Sacher di Vienna, ma la ricetta che vi proponiamo oggi è quella più simile alla Torta Sacher al Cioccolato originale! Preparare una Sacher Torte non è sicuramente semplice, ma il risultato vi lascerà letteralmente senza parole!

Se cercate altre Ricette di Torte al Cioccolato, vi consigliamo di provare anche la Torta al Cioccolato con Marmellata di Albicocche, la Torta Ganache al Cioccolato e la Bundt Cake al Cioccolato Fondente e Cocco! E ora non perdetevi la ricetta della Torta Sacher!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Torta Sacher

  1. Per preparare la Torta Sacher iniziate tritando finemente il cioccolato fondente, poi fatelo sciogliere a bagnomaria utilizzando una bastardella. Nel frattempo tagliate a cubetti il burro precedentemente ammorbidito e mettetelo nella ciotola della planetaria insieme allo zucchero a velo, al sale e ai semi del baccello di vaniglia e lavorate con il gancio a frusta fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  2. Prendete i tuorli e sbatteteli leggermente, poi aggiungetene metà al composto e lavorate. Una volta incorporati, aggiungete anche il resto e lavorate nuovamente per circa 8-10 minuti. Controllate la temperatura del cioccolato con un termometro da cucina: quando avrà raggiunto una temperatura compresa tra i 45°C e i 55°C, aggiungete il cioccolato al composto nella planetaria e lavorate fino ad amalgamare perfettamente.
  3. In un'altra ciotola della planetaria montate a velocità alta gli albumi e quando saranno bianchi e spumosi aggiungete a pioggia anche lo zucchero. Continuate a lavorare fino a poco prima che gli albumi siano montati a neve fermissima, poi aggiungeteli al composto con il cioccolato, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontare il tutto. Infine setacciate direttamente nella ciotola anche la farina e mescolate nuovamente in modo delicato dal basso verso l'alto con una spatola.
  4. Prendete una tortiera da 18 centimetri, imburratela e infarinatela, poi versateci all'interno il composto, livellandone la superficie con una spatola. Cuocete in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 35-40 minuti, poi sfornate e lasciate completamente raffreddare.
  5. Tagliate la torta a metà aiutandovi con un anello tagliatorte, poi farcite il centro con metà della confettura di albicocche e richiudete. Spennellate ora tutta la torta con la restante marmellata, avendo cura di ricoprirla anche sui lati.
  6. In un pentolino fate cuocere la panna e nel frattempo spezzettate il cioccolato. Quando la panna inizierà a bollire, spegnete immediatamente il fuoco e aggiungete il cioccolato, poi mescolate con una frusta per far amalgamare il tutto. Appoggiate la torta su una gratella per dolci, poi ricopritela completamente con la glassa al cioccolato, distribuendola in modo uniforme e lisciandola utilizzando una spatola per dolci.
  7. Mettete un po' della glassa al cioccolato in una sac a poche dal beccuccio stretto e scrivete al centro della torta "Sacher". Mettete la torta a riposare in frigorifero per circa 20 minuti, poi servite la Torta Sacher.

– Consigli

Prima di togliere la Torta Sacher dal forno vi consigliamo di effettuare la prova dello stecchino per controllare che sia perfettamente cotta.

Per ottenere una glassatura liscia e lucida il composto dovrà essere a circa 40°C.

Il nostro consiglio è di servire questa Torta Sacher con una pallina di Panna Montata oppure accompagnata da una tazza di Caffè o di Tè.

– Come conservare la Torta Sacher

La Torta Sacher si conserva in frigorifero per un paio di giorni, riposta in una porta-torta oppure in un contenitore ermetico.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Fusilli con Zucca e Verdure

Ravioli ai Broccoli