Torta Raffaello

La Torta Raffaello è un goloso e scenografico dolce a base di Pan di Spagna, Crema al Mascarpone, Cioccolato Bianco e Cocco. Ideale per le feste di compleanno!

Difficoltà Facile
Preparazione 25 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 10 persone
Costo Nella media

Quella della Torta Raffaello è un’originale ricetta che vi permetterà di preparare un goloso dolce ispirato ai famosissimi Cioccolatini Raffaello al Cocco della Ferrero! Questa Torta Raffaello è un dolce a base di Pan di Spagna, Wafer alla Vaniglia, Crema al Mascarpone, Cioccolato Bianco e Cocco che si prepara in modo facile e veloce!

La Torta Raffaello al Cocco è uno di quei dolci dall’aspetto scenografico che sono perfetti da servire per un’occasione speciale, come un compleanno o un anniversario. Se i vostri ospiti sono amanti dei Raffaello, o semplicemente del Cocco, non potranno sicuramente resistere a questa Torta al Cocco con i Raffaello!

Se amate davvero tanto i Raffaello, allora non potete perdervi anche la nostra Cheesecake al Cocco con i Raffaello! Se poi cercate altre Ricette per preparare una Torta al Cocco, vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla Torta al Cioccolato e Cocco e alla Torta Ananas e Cocco Senza Glutine! E ora eccovi la ricetta della Torta Raffaello!

– Ingredienti per 10 persone

– Come Fare la Torta Raffaello

  1. Per preparare la Torta Raffaello realizzate la bagna mettendo in un pentolino l'acqua e lo zucchero, poi portate ad ebollizione. Abbassate il fuoco al minimo e cuocete per altri 10 minuti, mescolando continuamente per far sciogliere bene lo zucchero. Spegnete il fuoco, aggiungete l'aroma di mandorle, poi lasciate raffreddare completamente la bagna.
  2. Nel frattempo spezzettate i wafer nel mixer, poi azionate la macchina e lavorate fino a quando non avrete ottenuto una polvere. Prendete ora il cioccolato bianco, spezzettatelo, poi fatelo sciogliere a bagnomaria in una bastardella. In una ciotola di medie dimensioni montate la panna.
  3. Prendete una ciotola di grandi dimensioni e metteteci la ricotta, il mascarpone, i semi del baccello di vaniglia e lo zucchero, poi lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiungete i wafer, le lamelle di mandorle e la farina di cocco, poi mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti, successivamente versate nella ciotola il cioccolato bianco e mescolate con cura. Aggiungete a poco a poco anche la panna, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
  4. Disponete uno dei dischi di pan di spagna su un piatto da portata, poi spennellatelo leggermente con la bagna. Ricoprite il tutto con metà della crema al mascarpone, livellandone bene la superficie con una spatola da pasticceria. Appoggiateci sopra l'altro disco di pan di spagna, poi bagnate anch'esso con la bagna. Ricoprite interamente la torta con la crema al mascarpone avanzata, livellando bene la superficie con la spatola. Coprite tutta la crema con le scaglie di cocco, disponete i Raffaello sulla torta e lasciate riposare in frigorifero per circa 15 minuti. Passato questo tempo, servite la Torta Raffaello!

– Consigli

Per ottenere una Torta Raffaello ancora più golosa potete utilizzare il Pan di Spagna Fatto in Casa!

– Come conservare la Torta Raffaello

La Torta Raffaello si conserva per qualche giorno in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Se volete ottenere una Torta Raffaello ancora più scenografica, potete aggiungere un ulteriore strato di Pan di Spagna e Crema al Mascarpone!

A cura di Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Arrosto di Vitello Ripieno

Fusilli con Zucca e Verdure