Tartufi al Cioccolato

Un dolcetto super cioccolatoso, goloso e sfizioso perfetto per ogni situazione: dalla merenda alla pausa caffè, i Tartufi al Cioccolato conquistano chiunque li assaggi!

Ricetta Tartufi Al Cioccolato
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Raffreddamento 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Quando avete la necessità di preparare dolci veloci, per ospiti dell’ultimo minuto o per una cena un po’ “improvvisata”, una delle migliori soluzioni è rappresentata dai Tartufi! Oggi scopriamo come prepararli in questa golosissima versione al cioccolato, fondente e al latte!

I Tartufi al Cioccolato sono squisiti e perfetti da servire con il caffè, l’amaro, durante la merenda o per una dolce pausa: grazie alla loro leggerezza non appesantiscono e sono ideali da consumare come finger food direttamente con le mani… Rendendoli perfetti per ogni situazione!
Basteranno del Cioccolato al Latte, del Cioccolato Fondente e della Panna per ottenere i Tartufi al Cioccolato più buoni che vi sia mai capitato di provare. Perfetti anche per coloro che seguono una dieta vegetariana, sono naturalmente senza glutine, rendendosi adatti anche per i soggetti allergici e intolleranti. Cosa volere di più da un dolce?

I tartufini dolci possono essere preparati in moltissime varianti. Lasciatevi tentare dai nostri Tartufi al Cocco e Cacao, i Tartufini al Limone e Cocco e i Tartufi con Cuore di Nocciola.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Tartufi al Cioccolato?

  1. Per preparare i Tartufi al Cioccolato cominciate tritando al coltello il cioccolato fondente e quello al latte.
  2. Mettete sul fuoco una pentola con la panna e, quando avrà raggiunto il bollore, unite prima il cioccolato fondente e poi quello al latte.
  3. Mescolate con una frusta da cucina fino a ottenere un composto liscio e privo di grumi, quindi trasferitelo in una ciotola e fatelo raffreddare.
  4. Quando il composto non sarà ancora completamente solido, lavoratelo con le fruste elettriche in modo da ottenere un impasto leggermente più chiaro e leggero.
  5. Aiutandovi con due cucchiaini, prelevate delle piccole porzioni di impasto al cioccolato e rotolatele direttamente nel cacao amaro.
  6. Formate delle palline e adagiatele nei poirottini mono uso oppure direttamente su un piatto da portata. Conservateli in frigorifero per almeno 30 minuti prima di servirli.

– Varianti e Alternative

Per creare delle versioni diverse di Tartufi al Cioccolato partendo dalla stessa ricetta di base sarà sufficiente rotolarli in ingredienti diversi. Sostituite ad esempio il cacao con della granella di nocciola, di pistacchio o della farina di cocco.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare con un certo anticipo i Tartufi al Cioccolato in modo che abbiano tutto il tempo di raffreddarsi in frigorifero prima di essere serviti.

– Come Conservare i Tartufi al Cioccolato

Potete conservare i tartufini al cioccolato in frigorifero, ben coperti da pellicola, per 4-5 giorni.

Lascia un commento