Tartufi al Cocco e Cacao

Una preparazione semplice e veloce, elegante e raffinata per un fine pasto goloso e dal sapore delicato: conquistate tutti con i tartufi al cocco!

Tartufi Cocco Cacao
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Dei Tartufi al Cocco esistono pressoché infinite varietà: con la Panna, con la Ricotta, con il Cioccolato, con i biscotti…ce ne sono davvero per tutti i gusti. Ad accomunare tutte queste ricette è la facilità di preparazione che li rende perfetti anche per coloro che hanno una scarsa manualità in cucina. Attenzione però a non confonderli con uno dei dolci brasiliani per eccellenza, i Brigadeiro, preparati con il latte condensato.

Per preparare i deliziosi Tartufini al Cocco vi occorrono semplicemente Cocco Rapè, Zucchero, Panna, Cacao e Uova. Questi dolcetti al cocco sono ottimi serviti come dolce a fine pasto, per la merenda oppure per accompagnare un buon amaro dopo cena. Considerato che per prepararli non serve il forno, questi bon bon al cocco sono ideali da fare nei mesi più caldi, ma anche in inverno sono sempre graditi: grazie al loro sapore esotico rievocheranno piacevoli ricordi estivi e faranno la gioia di grandi e piccini.

Tra le altre Ricette di Tartufini vi consigliamo di preparare i Tartufini al Limone e Cocco, i Tartufi con Cuore di Nocciola e i Tartufini alla Nocciola.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Tartufi al Cocco e Cacao?

  1. Per preparare i Tartufi al Cocco versate in un pentolino la farina di cocco, lo zucchero e il cacao amaro quindi unite la panna, mescolando con una frusta per evitare che si formino dei grumi.
  2. Trasferite il tutto sul fuoco, a fiamma bassa, mescolando per amalgamare per bene tutti gli ingredienti poi spegnete e unite l'uovo.
  3. Date un'ultima amalgamata quindi cominciate a formare i tartufi prelevando delle porzioni di impasto grandi all'incirca come una noce. Rotolatevele tra le mani così da formare delle palline poi passatele nel cocco rapé e adagiatele su un piatto.
  4. Trasferite le palline di cocco in frigorifero per almeno un'ora prima di servirle.

– Varianti e Alternative

Potete sostituire il cocco esterno di copertura con della granella di frutta secca a piacere come nocciole, mandorle o pistacchi.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare con anticipo il dolce e lasciarli in frigorifero fino al momento di servirlo, in questo modo i tartufini avranno modo di formarsi al meglio.

– Come Conservare i Tartufi al Cocco e Cacao

I Tartufi al Cocco si conservano in frigorifero per 2-3 giorni, ben coperti da pellicola.

Lascia un commento