Tagliatelle alla Salsiccia

Le Tagliatelle alla Salsiccia sono un primo piatto di pasta perfetto per la domenica, ma anche per una cena con gli amici oppure per un pranzo in famiglia.

Ricetta Tagliatelle Alla Salsiccia
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Se state cercando qualcosa di semplice e gustoso per il pranzo della Domenica, le Tagliatelle alla Salsiccia sono ciò che fa per voi. Il condimento, più saporito rispetto al classico preparato con il Ragù, si prepara in pochissimo tempo ed è perfetto per condire qualsiasi formato di Pasta all’Uovo.

Oltre al Ragù di Salsiccia, per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato delle Tagliatelle Fatte in Casa che si preparano con un impasto a base di Farina e Uova, ma se non siete pratici o non vi va di sporcare la cucina, potete optare per quelle confezionate, fresche o secche. Noi vedremo come preparale da zero, sperando di esservi di ispirazione.

Le Tagliatelle si prestano a moltissimi condimenti: provate ad esempio le Tagliatelle alla Crema di Parmigiano e Pancetta Croccante, le Tagliatelle con Pomodorini e Mozzarella oppure le Tagliatelle con Cavolfiore e Pangrattato, perfette anche per coloro che seguono una dieta vegetariana.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Tagliatelle alla Salsiccia?

  1. Per preparare le Tagliatelle alla Salsiccia cominciate dall'impasto. In una ciotola rompete le uova, unite la farina e iniziate a mescolare dapprima con una forchetta poi a mano.
  2. Quando le uova si saranno assorbite, trasferite l'impasto sulla spianatoia infarinata e lavoratelo fino a che non sarà liscio e omogeneo. Dategli la forma di un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.
  3. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ragù. Sbucciate la carota e la cipolla e tritatele non troppo finemente insieme al sedano. In una padella scaldate l'olio, unite le verdure e lasciate soffriggere per qualche minuto.
  4. Rimuovete il budello alla salsiccia e spezzettatela con le mani direttamente nella padella. Schiacciatela anche con una forchetta in modo da sbriciolarla il più possibile e ottenere una sorta di "macinato".
  5. Una volta che la salsiccia si sarà rosolata, sfumate con il vino bianco e, quando non sentirete più odore di alcool alzarsi dalla padella, unite i pomodori pelati. Schiacciate anch'essi con la forchetta, aggiungete un pizzico di sale e lasciate cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  6. Nel frattempo preparate le tagliatelle. Dividete l'impasto in tre parti, con l'aiuto di una macchinetta per tirare la pasta stendetelo, partendo dallo spessore maggiore fino a quello più sottile, e lasciatelo seccare qualche minuto all'aria.
  7. Con l'apposita rotella tagliapasta  procedete a passare la pasta per tagliare le tagliatelle. Se non ne disponete, spolverate la sfoglia con della semola, arrotolatela non troppo stretta attorno al lato corto e con un coltello da cucina ricavatene delle fette spesse circa un centimetro.
  8. Lessate la pasta in abbondante acqua salata per un paio di minuti, quindi scolatela e saltatela in padella con il condimento. Distribuite immediatamente nei piatti, completate a piacere con una spolverata di grana e servite le Tagliatelle alla Salsiccia!

– Varianti e Alternative

Le Tagliatelle possono essere sostituite con altri formati di pasta a piacere come le Reginette o le Pappardelle. Per un piatto più veloce, gli Spaghetti andranno benissimo!

– Consigli

La Pasta Fatta in Casa può anche essere preparata con qualche ora di anticipo. Una volta ottenute le tagliatelle, disponetele a nido su un tagliere di legno e tenetele all'aria aperta fino al momento di utilizzarle.

– Come Conservare le Tagliatelle alla Salsiccia

Le Tagliatelle al Ragù di Salsiccia una volta condite si conservano in frigorifero ben coperte da pellicola per un paio di giorni. Si consiglia di riscaldarle in padella eventualmente aggiungendo un poco di olio.

- Note alla Ricetta