Succo di Frutta alla Pesca Fatto in Casa

Il Succo di Frutta alla Pesca Fatto in Casa è la bevanda perfetta da preparare per gustare a merenda o a colazione un prodotto sano e genuino!

Difficoltà Facile
Preparazione 40 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 3 bottiglie
Costo Molto basso

Il Succo di Frutta alla Pesca Fatto in Casa è una bevanda davvero sana e gustosa che si prepara in modo semplice, senza bisogno di utilizzare l’estrattore o la centrifuga. Inoltre è poco costoso e vi permette di avere tante comode bottigliette (se dovete acquistarle, vi consiglio queste) del vostro succo di frutta in da dare ai vostri bambini oppure da portarvi al lavoro.

Credetevi, una volta che proverete i succhi di frutta fatti in casa non vorrete più tornare indietro: con la mia ricetta potete preparare un Succo di Frutta alla Pesca molto più buono e genuino di quello del supermercato e vi assicuro che ai vostri bambini piacerà un sacco! Tuttavia, se il gusto alla pesca non fosse il vostro preferito vi lascio anche le ricette di quello alla Pera e all’Albicocca…due grandi classici che piacciono sempre!

– Ingredienti per 3 bottiglie

– Come Fare il Succo di Frutta alla Pesca Fatto in Casa?

  1. Per preparare il Succo di Frutta alla Pesca Fatto in Casa lavate le pesce, sbucciatele, togliete il nocciolo, tagliatele a fettine e pesate 2kg di pesche pulite. In una pentola capiente versate l’acqua e lo zucchero; accendete il fuoco, mescolando fate sciogliere lo zucchero e aggiungete poi le pesche.
  2. Mentre le pesche con acqua e zucchero arriveranno a bollore spremete il limone e aggiungete il succo al composto in pentola. Tenete ben mescolato il tutto e dal momento in cui inizia a bollire lasciatelo cuocere per 10 minuti tenendo sempre mescolato.
  3. Appena trascorsi i 10 minuti spegnete il fuoco e con un mixer a immersione frullate il composto fino a farlo diventare completamente liquido avendo sminuzzato ogni residuo delle pesche. Ed il nostro Succo di Fruttaalla Pesca Fatto in Casa è pronto per l'imbottigliamento !
  4. Una volta ottenuto il nostro succo travasatelo nelle bottiglie di vetro sterilizzate, chiudete bene i tappi, capovolgetele e lasciatele raffreddare. Per conservare a lungo il succo possiamo bollire le bottiglie a bagnomaria.

– Consigli

Ricordatevi che per ottenere un succo meno denso dovete aumentare la quantità di acqua indicata nella nostra ricetta e che potete sostituire lo zucchero bianco con lo zucchero di canna.

– Come Conservare il Succo di Frutta alla Pesca Fatto in Casa

Per Pastorizzare il succo di pesca e poterlo così conservare per 12 mesi dovete far bollire le bottiglie a bagnomaria per 30 minuti.  Una volta aperta la bottiglia dovrete conservarla in frigorifero e consumarla entro 5/6 giorni dall'apertura.Ricordatevi sempre di scrivere sulle bottiglie la data di imbottigliamento.