Spaghetti al Limone e Gamberi

Un primo piatto di pesce semplice e saporito, ma dall'aspetto elegante e ricercato: gli Spaghetti al Limone e Gamberi vi conquisteranno con il loro sapore mediterraneo!

Ricetta Spaghetti Limone Gamberi
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Preparare un primo piatto di pesce non è mai stato così semplice come con i nostri Spaghetti al Limone e Gamberi. Profumati e perfetti non solo per ogni occasione ma anche in tutte le stagioni, gli Spaghetti al Limone sono amati e apprezzati da tutti. Chi li mangia, rimarrà conquistato da profumo e dal sapore fresco; chi li prepara invece sarà felice di non dover passare troppo tempo ai fornelli.

Esatto, preparare la Ricetta degli Spaghetti al Limone e Gamberi è davvero facile. Basteranno dei Gamberi, anche surgelati e puliti, del Prezzemolo, immancabile delle ricette di pesce e del Limone biologico, così da poterne grattugiare la scorza. L’idea alla base del piatto è quella di preparare la pasta cuocendola al dente e finire la cottura in padella, ottenendo così una sorta di Pasta Risottata.

Tra gli altri primi piatti di pesce vi consigliamo di provare le Tagliatelle Cremose, Panna e Gamberi, gli Spaghetti alla Chitarra con Panna e Salmone e le Linguine al Pomodoro, Vongole e Zucchine.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare gli Spaghetti al Limone e Gamberi?

  1. Per preparare gli Spaghetti al Limone e Gamberi cominciate lavando per bene i gamberi sotto acqua corrente e tamponandoli con della carta da cucina per asciugarli. Se li acquistate interi, seguite la nostra guida su Come Pulire i Gamberi.
  2. In una padella scaldate l'olio con lo spicchio di aglio e, una volta che si sarà dorato rimuovetelo in modo che il sapore non sia troppo persistente. Aggiungete i gamberi puliti e fateli cuocere per 3-4 minuti, girandoli di tanto in tanto.
  3. Quando avranno un colore rosato, regolate di sale e sfumate con il succo di limone. Unite anche la scorza grattugiata dell'agrume, una manciata di prezzemolo tritato fresco e tenete da parte.
  4. Cuocete gli spaghetti al dente, calcolando un paio di minuti in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione.
  5. Scolateli, tenendo da parte l'acqua di cottura, e trasferiteli in padella con i gamberi.
  6. Portate a cottura la pasta aggiungendo un mestolo alla volta l'acqua di cottura che avete tenuto da parte, proprio come se fosse un risotto.
  7. Servite la Pasta Risottata con i Gamberi ben calda, decorando a piacere con un altro po' di prezzemolo tritato fresco.
  8. Ricetta Spaghetti Limone E Gamberi

– Varianti e Alternative

Per un primo piatto di pesce ancora più aromatico provate a sostituire il succo e la scorza del limone con l'arancia e aggiungere un pizzico di zenzero grattugiato fresco: sentirete che sapore!

– Consigli

Vi consigliamo di preparare al momento la pasta limone e gamberi così da servirla al giusto grado di cottura.

– Come Conservare gli Spaghetti al Limone e Gamberi

Gli Spaghetti al Limone e Gamberi si conservano in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni. Potete poi riscaldarli sia in padella che al microonde.

Lascia un commento