Soufflé ai Funghi

Il Soufflé ai Funghi è un antipasto di origini francesi ideale da preparare e servire in autunno. Ecco i nostri segreti per ottenere la caratteristica consistenza e i trucchi per una perfetta cottura.

Ricetta Souffle Ai Funghi
Difficoltà Media
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Le Ricette con i Funghi sono le protagoniste indiscusse dell’Autunno: con il loro profumo intenso sono in grado infatti di conquistare anche i palati più esigenti. Il Soufflé ai Funghi per esempio è un antipasto perfetto da servire anche nelle occasioni formali perché la particolare consistenza unita all’aroma intenso dei Funghi Porcini lo rende uno degli Antipasti con i Funghi più buoni di sempre.

Il nome altisonante ci permette di annoverare immediatamente il Soufflé ai Funghi tra gli Antipasti Francesi ma a nobilitarlo non è solo la sua origine: infatti, grazie agli albumi montati a neve e a un’attenta cottura il soufflé assumerà la sua caratteristica consistenza. Insomma è vero, la Ricetta del Soufflé ai Funghi nasconde qualche piccola insidia, ma grazie ai nostri consigli non solo scoprirete come cucinare i funghi in modo perfetto, ma anche come realizzare uno dei soufflé salati più buono di sempre.

Se l’idea di preparare un soufflé vi piace, vi consigliamo di provare anche il Soufflé di Broccoli e Gorgonzola e il Soufflé al Formaggio. Per quanto riguarda invece l’utilizzo dei funghi nelle ricette autunnali, non lasciatevi sfuggire le classiche Tagliatelle ai Funghi, il modo migliore per esaltare il sapore del porcino.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Soufflé ai Funghi?

  1. Per preparare il Soufflé ai Funghi cominciate dalla pulizia dei funghi stessi: tagliate la parte finale del gambo e pulite il cappello con un panno umido così da rimuovere eventuali residui di terra. Tagliateli poi a dadini di circa mezzo centimetro di lato.
  2. In una padella scaldate l'olio con lo spicchio di aglio quindi unite i funghi e lasciateli cuocere a fiamma media per una decina di minuti. In ultimo regolate di sale e pepe.
  3. A parte, in un pentolino, sciogliete il burro a fiamma bassa, poi unite la farina e mescolate con una frusta da cucina.
  4. Versate quindi il latte a filo, sempre mescolando, e regolate di sale. Lasciate addensare il composto a fiamma media.
  5. Quando si sarà addensato, separate gli albumi dai tuorli e unite questi ultimi alla salsa, uno alla volta aspettando che il precedente si sia assorbito prima di continuare.
  6. Trasferite la crema ottenuta in una ciotola e fatela raffreddare. Unite i funghi, qualche fogliolina di timo e regolate di sale.
  7. A parte, con le fruste elettriche, montate gli albumi a neve fermissima.
  8. Incorporateli al composto precedente mescolando dal basso verso l'alto così da non smontarli.
  9. Riempite ora per 2/3 gli stampini da soufflé e infornate a 160°C per 45 minuti.
  10. Servite i Soufflé ai Funghi ben caldi, appena fatti!

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Per la Ricetta del Soufflé ai Funghi potete utilizzare le varietà che preferite. Oltre ai pregiati Porcini, sono perfetti per questo scopo anche gli champignon.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare all'ultimo momento i soufflé, poco prima di servirli. Per avvantaggiarvi nella preparazione potete arrivare fino al passaggio numero 6.

– Come Conservare il Soufflé ai Funghi

I Soufflé ai Funghi sono buoni mangiati appena fatti. Se tuttavia vi dovessero avanzare, potete conservarli in frigorifero e consumarli dopo averli riscaldati. Tenete presente comunque che già dopo qualche minuto perderanno di sofficità.

Lascia un commento