Sorbetto al Limone

Il Sorbetto al Limone è dessert fresco che spesso si serve come digestivo oppure come intervallo tra una portata di carne e una di pesce.

sorbetto-al-limone
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Raffreddamento 180 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

Il Sorbetto al Limone è un dessert fresco e cremoso che viene servito al termine di un pasto come digestivo al posto del dolce oppure come intervallo tra le portate di carne e quelle di pesce. Si dice infatti che il suo sapore aiuti a “pulire la bocca” dai sapori precedenti.

Questa ricetta del Sorbetto al Limone fatto in casa è davvero semplice da preparare ed è realizzata senza gelatiera. Sicuramente il processo è leggermente più lungo, ma vi assicuro che ne vale la pena. Inoltre la presentazione di questo sorbetto direttamente nel limone saprà sicuramente stupire i vostri ospiti! E per i più piccoli, potete preparare un perfetto Gelato Senza Gelatiera servito in croccante Cono Fatto in Casa oppure dei freschi e golosi Ghiaccioli alla Nutella! Ora però vediamo insieme come preparare il Sorbetto al Limone!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Sorbetto al Limone?

  1. Per fare il Sorbetto al Limone prendete i limoni e tagliate via la parte superiore che se volete potete tenere da parte. Svuotate i limoni dalla polpa aiutandovi con uno scavino oppure con un coltello e un cucchiaio. Prendete la polpa e schiacciatela con una forchetta o un cucchiaio per estrarne il succo, poi filtratelo in un colino.
  2. Prendete una ciotola di grandi dimensioni e lavorate con le fruste gli albumi fino a quando non si formerà della schiuma in superficie. A questo punto, sempre con l'attrezzo in azione, aggiungete a pioggia 30 gr di zucchero e lavorate fino a montare gli albumi. Prendete una ciotola di grandi dimensioni e versateci l'acqua e il succo di limone. Mentre lavorate con la frusta, aggiungete a pioggia il resto dello zucchero e, una volta che si sarà completamente incorporato, aggiungete anche gli albumi facendo attenzione a non farli smontare. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, poi aggiungeteci anche il limoncello e amalgamatelo agli altri ingredienti.  
  3. Versate il tutto in una terrina ampia e riponete in freezer per un paio di ore, meglio se tre. Ogni 30 minuti togliete il composto dal freezer e mescolatelo bene con una frusta. Quando avrà raggiunto la classica consistenza cremosa potete servire il vostro Sorbetto al Limone all'interno dei limoni precedentemente scavati.

– Varianti e Alternative

Potete aggiungere al vostro Sorbetto al Limone un goccio di Vodka per renderlo più alcolico. Se siete alla ricerca di un sapore agrumato, ma meno aspro, con lo stesso procedimento potete preparare un ottimo Sorbetto all'Arancia o un Sorbetto al Mandarino. Se invece volete realizzare un Sorbetto al Limone analcolico potete sostituire il Limoncello con la stessa quantità di Succo di Limone.

– Consigli

Se volete servire il Sorbetto al Limone dopo cena potete momentaneamente conservarlo in frigorifero per non farlo sciogliere.

– Come Conservare il Sorbetto al Limone

Potete conservare il Sorbetto al Limone in freezer sia in bottiglia che direttamente nel limone per un mese circa.