Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi

Il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi è un golosissimo dolce estivo senza cottura che si prepara in modo facile, veloce e con pochi ingredienti.

Ricetta Semifreddo Al Cioccolato E Pistacchi
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Raffreddamento 120 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Il Semifreddo al Cioccolato è una delle Ricette Estive più golose di sempre: un dolce semplicissimo da preparare, a metà tra un Gelato al Cioccolato e una Mousse è ideale da servire come fine pasto ai vostri ospiti. Il suo aspetto apparentemente ricercato vi permetterà di fare un figurone anche se in realtà il tempo che dovrete passare in cucina è davvero esiguo.

Basteranno 10 minuti per preparare un ottimo Semifreddo al Cioccolato utilizzando Panna da Montare, Cioccolato, Cacao e Latte Condensato. Pochi ingredienti per un Dolce Senza Cottura davvero godurioso. Che dire poi della croccante copertura a base di Cioccolato e Pistacchi? Una vera delizia!

Siete alla ricerca di altri Dolci al Cucchiaio? Provate la Mousse al Cioccolato con Banane o la delicata Panna Cotta al Mango.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi?

  1. Per preparare il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi cominciate setacciando il cacao amaro. Mescolatelo con una frusta da cucina al latte condensato in modo da creare una crema di colore uniforme e priva di grumi. Unite anche l'estratto di vaniglia mescolando bene.
  2. A parte montate la panna con le fruste elettriche o con una planetaria munita di gancio a filo in modo da ottenere un composto ben fermo e areato. Aggiungetelo poi al latte condensato, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto, con calma e attenzione in modo da non smontare il composto. In ultimo, quando i due composti si saranno amalgamati, unite le scaglie di cioccolato e mescolate un'ultima volta.
  3. Rivestite ora unostampo da plumcake di 26 cm di lunghezza con della pellicola da cucina, facendo in modo di lasciare dei lembi sporgenti. Versate il composto preparato e livellatelo con una spatola da cucina prima di riporlo in freezer per almeno 2 ore.
  4. Poco prima di tirare fuori il Semifreddo dal freezer, spezzettate il cioccolato indicato tra gli ingredienti di copertura e mettetelo in un pentolino dal fondo spesso insieme al latte. Fatelo sciogliere a fiamma bassa, mescolando in continuazione per evitare che si attacchi, e lasciatelo intiepidire prima di procedere con la copertura.
  5. Togliete dal freezer il dolce e, aiutandovi con i lembi sporgenti della pellicola da cucina, estraetelo delicatamente dallo stampo. Capovolgetelo su un piatto da portata per poi rimuovere delicatamente la plastica.
  6. Ricopritelo con il cioccolato fuso e intiepidito, lasciando che coli in modo disordinato lungo i lati, quindi decorate a piacere con i pistacchi. Conservatelo in freezer fino a mezz'ora prima di servirlo, poi servite il vostro Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi senza cottura!

– Varianti e Alternative

Potete arricchire il composto del Semifreddo al Cioccolato con della granella di frutta secca (o gli stessi pistacchi della copertura oppure mandorle e nocciole) o con dei wafer sbriciolati grossolanamente con le mani che daranno al dolce una piacevole nota croccante.

– Consigli

Le scaglie di cioccolato possono essere preparate facilmente in casa semplicemente mettendo in freezer una tavoletta di cioccolato fondente e poi facendo movimenti brevi su una grattugia a fori grossi.

– Come Conservare il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi

Il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi si conserva in frigorifero per due mesi. Sarà sufficiente scongelarlo almeno mezz'ora prima di portarlo in tavola per assaporarlo alla giusta consistenza. É il dolce perfetto da tenere in freezer per gli ospiti dell'ultimo minuto!