Rugelach

I Rugelach sono dolci tipici degli Ebrei Americani per Chanukkà. Assomigliano ai croissant e, come questi, possono essere creati sia dolci che salati.

Ricetta Rugelach
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

Rugelach sono una Ricetta Ebraica Facile e Veloce da preparare, nonostante il tempo di riposo abbastanza lungo per la pasta, molto simile ai Cornetti e ai Croissant. La Ricetta Originale dei Rugelach prevede che il ripieno sia fatto con Cannella Uvetta, ma nel corso del tempo numerose sono le varianti in circolazione di questo dolce per Chanukkà: possiamo avere sia Rugelach Dolci che Rugelach Salati.

Una curiosità per voi: anche se i Rugelach sono un Dolce Ebraico, in realtà non troverete mai i Rugelach di Israele: questi Croissant infatti, sono una Ricetta Tipica degli Ebrei Americani.

Giusto per capire come tanto i Rugelach, quanto i Cornetti e i Croissant possano essere personalizzati secondo il proprio gusto, basta dare un’occhiata a queste Ricette Dolci e Salate con i Cornetti: Brioches Salate Prosciutto e Pesto, Croissant alle Mele, Cornetti alla Crema. E ora scopriamo insieme la ricetta dei Rugelach!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Rugelach?

  1. Per preparare i Rugelach occorre fare la pasta con largo anticipo: l'ideale sarebbe il giorno prima per il seguente. In una ciotola ampia mescolate la farina, il burro, il formaggio cremoso, lo zucchero e il sale fino ad ottenere un impasto molle senza grumi.
  2. Trasferite la ciotola in frigorifero e lasciate riposare l'impasto per almeno 4 ore.
  3. Tritate le noci e fatele tostare in padella per circa 5 minuti, fino a quando diventeranno più scure. Versatele in una ciotola quindi unite il miele, lo zucchero, il cacao amaro e la cannella.
  4. Riprendete l'impasto e stendetelo a forma di cerchio alto 3 mm. Spalmatevi quindi sopra il ripieno, ricavate 12 spicchi di pasta e arrotolateli come i cornetti. Rivestite di carta forno una teglia, quindi adagiatevi i cornetti.
  5. Sbattete un uovo e unitevi altrettanto latte, poi utilizzate il composto ottenuto per spennellare i cornetti. Successivamente infornateli a 180°C per 20 minuti.
  6. Passato questo tempo sfornate i cornetti e lasciateli leggermente raffreddare. Servite i Rugelach tiepidi o a temperatura ambiente!

– Varianti e Alternative

Il principio dietro i Rugelach è un po' lo stesso dietro ai Cornetti e Croissant, che si possono personalizzare davvero in ogni modo creando sia soluzioni dolci che salate. Se volete giocare sui sapori proposti, potete sbizzarrirvi con i tipi di Miele: il Millefiori ha un sapore totalmente diverso dal Tiglio, piuttosto che dai Frutti di Bosco e dall'Acacia. Se poi doveste avere problemi con le Noci, sia di gusto che di eventuali allergie, è possibile sostituire la Granella di Noci con quella di Nocciole, creando degli ottimi Rugelach alle Nocciole.

– Consigli

L'impasto dei Rugelach, per quanto semplice da fare, ha bisogno di molte ore di riposo (possibilmente anche tutta la notte). Iniziate a preparare questi dolci tenendo conto che più si riesce a lasciare in frigo l'impasto, meglio è.

– Come Conservare i Rugelach

I Rugelach possono essere conservati per due o tre giorni massimo fuori dal frigo, chiusi in un porta dolce.

Lascia un commento