Cornetti alla Crema

I Cornetti alla Crema sono la colazione per eccellenza della maggior parte degli italiani e oggi li prepariamo proprio come quelli di pasticceria!

Difficoltà Media
Preparazione 55 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 15 cornetti
Costo Nella media

I Cornetti alla Crema sono deliziosissimi croissant ripieni di Crema Pasticcera che vengono venduti solitamente nei bar e nelle pasticcerie. Sono la scelta principale degli italiani che si trovano a far colazione fuori casa, anche se c’è qualcuno che li preferisce al Cioccolato o alla Marmellata. In fondo, sappiamo bene che non c’è modo migliore di cominciare la giornata di una bella colazione con cappuccino (o caffè) e la nostra brioche farcita preferita!

Per rendere la vostra colazione a casa ancora più speciale, oggi vi spieghiamo come preparare i Cornetti alla Crema a casa, anche se ovviamente potete decidere di farcire i vostri croissant nel modo che vi piace di più. Per esempio potete farcirli con la Nutella al Pistacchio ed ottenere dei golosissimi Cornetti al Pistacchio! Inoltre vi suggeriamo di preparare questi Cornetti e congelarli prima di cuocerli così quando avrete voglia di mangiarli vi basterà semplicemente tirarli fuori dal freezer e farcirli come meglio preferite!

– Ingredienti per 15 cornetti

– Come Fare i Cornetti alla Crema?

  1. Prendete una ciotola di grandi dimensioni e setacciateci la farina. Aggiungete anche il sale e lo zucchero, mescolate e formate una fontana al centro. Fate intiepidire il latte e scioglieteci li lievito con un cucchiaino di farina. Lasciate riposare fino a quando vedrete delle bolle formarsi in superficie. Versate il tutto nella ciotola della farina e mescolate bene fino ad ottenere un impasto soffice.
  2. Infarinate leggermente il piano di lavoro e lavorate l'impasto per 5 minuti fino a farlo diventare liscio ed elastico. Mettetelo in un recipiente infarinato, copritelo con un canovaccio umido e lasciatelo riposare per circa un'ora, fino a quando lo vedrete raddoppiato di volume. Nel frattempo prendete il burro e inseritelo tra due fogli di pellicola trasparente. Tiratelo con un matterello fino a formare un quadrato e riponetelo in frigorifero.
  3. Prendete l'impasto lievitato e sgonfiatelo, poi mettetelo su una superficie infarinata e stendetelo formando un rettangolo. Appoggiate il burro nella parte inferiore del rettangolo di pasta e ripiegateci sopra l'altra pasta fino a ricoprire completamente il burro, sigillando bene i bordi.
  4. Ruotate ora il tutto fino a portare la piega alla vostra destra e stendete la pasta delicatamente fino a formare un rettangolo con il lato corto esattamente la metà di quello lungo. Eliminate tutta la farina in eccesso e piegate il rettangolo in 3 parti come fosse una lettera. Copritelo con la pellicola trasparente e mettete in freezer per 20 minuti.
  5. Toglietelo dal freezer e ripetete l'operazione del passaggio precedente ancora 2 volte. Poi tagliate l'impasto a metà e, avendo cura di infarinare il piano di lavoro, formate dei triangoli con il coltello. Arrotolateli su se stessi partendo dal lato lungo fino a formare dei cornetti. Mettete i cornetti su una teglia da forno ricoperta di carta forno e spennellateli con l'uovo sbattuto. Copriteli con la pellicola trasparente e lasciateli in frigorifero per 8 ore. Togliete i croissant dal frigorifero e fateli lievitare per 45 minuti fino a far raddoppiare il volume.
  6. Preriscaldate il forno a 200°C e spennellate nuovamente i croissant con l'uovo sbattuto. Infornate per 20 minuti.
  7. Nel frattempo preparate la Crema Pasticcera. Quando i Cornetti saranno pronti sfornateli e lasciateli leggermente raffreddare. Inserite la crema pasticcera in una sac a poche e riempite i Cornetti prima di servirli. Se volete potete spolverizzare sopra ai croissant dello zucchero a velo.

– Varianti e Alternative

Se preferite potete farcire i vostri cornetti in modo differente, ricordandovi di farcirli prima di metterli in forno. Potete preparare ad esempio: Cornetti alla marmellata Cornetti al Pistacchio Cornetti alla Nutella

– Come Conservare i Cornetti alla Crema

Se non volete guastare subito i vostri cornetti potete congelarli prima di cuocerli.