×

Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone

Il Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone è un primo piatto leggero e delicato, insaporito dall'utilizzo del lievito alimentare. Vediamo la ricetta!
Ricetta Risotto Vegano Alle Zucchine Al Profumo Di Limone
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 30 minuti
  • Dosi per 3 persone

Il Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone è un Primo Piatto Veloce e dai sapori delicati, ideale per una cena leggera in famiglia ma anche da servire in occasioni speciali o quando si hanno ospiti, vista l’elegante armonia di sapori del piatto.

Preparato con ingredienti semplici e del tutto vegetali, questo Risotto Vegano si aggiudica senz’altro un posto tra le Ricette per la Salute ricche di nutrienti, con pochi grassi, ma davvero saporite. Tratto caratteristico di questo Risotto Zucchine e Limone è senz’altro l’utilizzo del Lievito Alimentare, un integratore e un insaporitore per le pietanze, dal sapore intenso e un po’ pungente, che dona sapidità e gusto alla ricetta.

Mantecato infine con un filo di olio EVO e del formaggio vegano grattugiato, questo Risotto Cremoso Vegano vi conquisterà dal primo assaggio, sprigionando le note agrumate della scorza di limone che rinfrescheranno il sapore di questa semplice e veloce Ricetta Vegetale.

Se siete alla ricerca di altre saporite Ricette Vegane abbiamo dei golosi primi piatti che fanno proprio al caso vostro: Lasagne Vegane, Ravioli Vegan Fatti in Casa, Carbonara Vegana, Rigatoni al Ragù di Soia e Gnocchetti Sardi al Pesto di Verdure.

E ora ingredienti a portata di mano e allacciamo i grembiuli: oggi gustiamo insieme un cremoso Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone!

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 3 persone

Come Fare il Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone

  1. Per preparare il Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone cominciate tritando finemente la carota e la cipolla, poi tagliate la zucchina in modo che la parte esterna verde venga separata dal cuore bianco con i semi. In una casseruola preparate un soffritto con le carote, la cipolla e il cuore della zucchina tagliato a dadini, aggiungendo poi qualche cucchiaio di acqua per stufarlo a fuoco dolce.

  2. Quando le verdure saranno morbide, frullatele con il frullatore a immersione e tenetele da parte. Tagliate poi a dadini piccoli la parte verde della zucchina e tenete anche questa da parte. In una casseruola tostate qualche istante il riso con un filo d’olio, poi aggiungete il frullato di verdure e coprite con acqua calda.

  3. Regolate di sale e continuate ad aggiungere acqua calda fino a portare il riso in cottura. 5 minuti prima di spegnere la fiamma, aggiungete i dadini di zucchina e la scorza di limone grattugiata.

  4. Spegnete il fuoco, mantecate con un filo d’olio e in ultimo aggiungete il lievito alimentare e il formaggio vegano grattugiato. Servite il vostro Risotto vegano alle Zucchine al Profumo di Limone ben caldo!

Varianti e Alternative

Se non avete il lievito alimentare potrete sostituirlo con del Dado Vegetale per arricchire il sapore del Risotto. Invece il formaggio grattugiato vegano può essere sostituito con della mozzarisella per rendere il piatto filante oppure con altri formaggi vegani, magari affumicati, per insaporire ulteriormente questo Risotto leggero e delicato.

Consigli

Per ottenere un Risotto ancora più cremoso non usate il cucchiaio di legno per girarlo, bensì una frusta a mano: in questo modo gli amidi del riso incorporeranno maggiore aria, rendendo il piatto vellutato e cremoso.

Come Conservare il Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone

Il Risotto Vegano alle Zucchine al Profumo di Limone andrebbe servito appena pronto. Qualora dovesse avanzarvi potrete conservarlo in frigo, dentro un contenitore ermetico, per 1 giorno e utilizzarne gli avanzi per Ricette di Riciclo.

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...