Risotto all’Arancia

Un risotto diverso dal solito, per stupire tutti: il risotto all'arancia è fresco e delicato, un primo piatto semplice e allo stesso tempo innovativo

Ricetta Risotto All Arancia
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I Risotti sono tra le preparazioni che meglio si prestano ad esperimenti e abbinamenti arditi e il Risotto all’Arancia ne è un esempio. Se anche voi siete stanchi del solito risotto allo zafferano, lasciatevi guidare dalla fantasia e dagli ingredienti di stagione per dar vita di volta in volta a ricette nuove e particolari.

In realtà vi renderete conto come la Ricetta del Risotto all’Arancia non sia niente di così insolito. Sarà infatti sufficiente aggiungere del Succo di Arancia durante la cottura del Risotto e mantecare alla fine con del Parmigiano Reggiano per ottenere un primo piatto davvero strepitoso. Perfetto anche nel caso in cui abbiate ospiti, il Risotto all’Arancia sarà in grado di stupire tutti.

Tra le altre ricette di risotti particolari vi consigliamo di provare il Risotto alla Birra, il Risotto al Limoncello e il Risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Risotto all’Arancia?

  1. Per preparare il Risotto all'Arancia cominciate tritando finemente la cipolla e rosolandola in padella con l'olio fino a che non risulterà tenera e trasparente.
  2. Unite quindi il riso e dopo un paio di minuti di tostatura copritelo a filo con il brodo vegetale bollente. Cuocete per 10 minuti, aggiungendo altro brodo se dovesse asciugarsi troppo.
  3. Nel frattempo grattugiate la scorza delle arance e tenetela da parte. Spremetene quindi il succo e aggiungetelo al riso.
  4. Proseguite la cottura per altri 5-7 minuti poi spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano e il burro. Distribuite nei piatti e completate con la scorza di arancia grattugiata che avete tenuto da parte.

– Varianti e Alternative

Per un Risotto all'Arancia ancora più buono unite dei cubetti di provolone a fine cottura: sentirete che delizia!

– Consigli

Il risotto dà il meglio di sé se preparato al momento. Attendete quindi che tutti siano pronti per mettersi a tavola prima di cominciarne la preparazione.

– Come Conservare il Risotto all’Arancia

Il Risotto all'Arancia si conserva in frigorifero ben coperto da pellicola per 2-3 giorni e può essere riscaldato anche al microonde.

Lascia un commento