Risotto alla Birra

Il Risotto alla Birra è un primo piatto dal sapore ricco e corposo, ideale per un pranzo o una cena tra amici: provatelo con birra artigianale e speck per stupire tutti!

Ricetta Risotto Alla Birra
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Gli amanti della Birra non potranno resistere alla tentazione di provare il nostro cremoso Risotto alla Birra. Un primo piatto semplice ma dal sapore ricco, perfetto non solo per le cene in famiglia ma anche per quanto si hanno amici ospiti a cena o a pranzo. La preparazione di questo risotto non nasconde particolari insidie, rendendolo perfetto anche per i più giovani che vogliono cimentarsi ai fornelli;  prestate solo attenzione alla cottura, così da ottenere un Risotto alla Birra all’onda e ben amalgamato.

Gli ingredienti sono pochi e proprio per questo vanno scelti con cura. La Birra in particolare deve essere di prima qualità, meglio se artigianale (potete scegliere voi se chiara o scura, a seconda del gusto che volete dare al vostro risotto). Per quanto riguarda il Riso invece, un Carnaroli andrà benissimo. Preparate poi il Brodo Vegetale e procuratevi qualche rametto di Rosmarino per profumare il piatto.

Tra le altre Ricette con la Birra vi consigliamo di provare le Patate alla Birra, le Alette di Pollo alla Birra e la Lonza di Maiale alla Birra.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Risotto alla Birra?

  1. Per preparare il Risotto alla Birra cominciate tritando finemente lo scalogno e rosolandolo nell'olio extravergine di oliva.
  2. Unite quindi il riso e tostatelo a fiamma vivace per qualche minuto, fino a che non sarà ben lucido. Sfumate con metà della birra e quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella unite la rimanente.
  3. Aggiungete un generoso pizzico di sale, il rosmarino e coprite a filo con il brodo vegetale bollente. Portate a cottura aggiungendo brodo via via che il precedente si è asciugato. È molto importante che il brodo venga aggiunto gradualmente, così da dare il tempo al riso di rilasciare l'amido.
  4. Una volta che il risotto avrà raggiunto il giusto grado di cottura, mantecate con il burro e il parmigiano, mescolando fuori dal fuoco. Rimuovete il rametto di rosmarino e distribuite nei piatti.

– Varianti e Alternative

Se avete dello speck, della pancetta o della salsiccia, spadellellateli con un filo d'olio e aggiungeteli al risotto: daranno quel quid in più da renderlo ancora più irresistibile!

– Consigli

La scelta della birra da usare per preparare questo risotto è a vostra discrezione, sappiate tuttavia che la birra scura donerà un colore e un gusto più intensi e corposi. Per un Risotto alla Birra ancora più saporito, unite un cucchiaino di senape in grani e per renderlo più cremoso, un formaggio delicato come robiola, ricotta o mascarpone.

– Come Conservare il Risotto alla Birra

Il Risotto alla Birra può essere conservato in frigorifero, ben coperto da pellicola, per 2-3 giorni e riscaldato sia in padella che al microonde.

- Note alla Ricetta