Risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino

Cremoso, dal colore rosa acceso e ricco di sapore, l'Orzotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino è la ricetta perfetta se avete degli ospiti!

Ricetta Risotto Alla Barbabietola Caprino
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Ricette con la Barbabietola sono accomunate da un colore rosa acceso che solitamente impressiona chi se lo trova davanti. Perfetta per creare piatti scenografici come il Risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino, è l’ingrediente ideale se amate sperimentare in cucina. Questo piatto, grazie al suo colore tendente al rosso, è perfetto anche da servire come Primo Piatto di Natale.

Sono pochi gli ingredienti che vi occorrono per realizzare la Ricetta del Risotto alla Barbabietola: Riso e Barbabietola ovviamente, Burro e Parmigiano per mantecare e infine del Formaggio Caprino lavorato insieme alla Panna per dare vita a una Mousse leggera il cui sapore si sposa alla perfezione con quello del Risotto.

Tra le altre Ricette di Risotti perfette per le cene in famiglia vi consigliamo di provare il Risotto con Zucca e Salvia, il Risotto Asparagi e Taleggio e il Risotto al Limoncello.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino?

  1. Per preparare il Risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino cominciate preparando il brodo vegetale (da tenere in caldo).
  2. Tagliate le barbabietole, trasferitele in un contenitore (o nel robot), aggiungete un mestolo di brodo e, con il frullatore, riducetele in purea.
  3. Proseguite con la preparazione del soffritto: in una padella fate rosolare per qualche minuto la cipolla con un filo d'olio e aggiungete quindi il riso che lascerete tostare per 3 minuti.
  4. Una volta tostato il riso, sfumate con il vino bianco. Quando l'alcool sarà evaporato continuate la cottura, aggiungendo il brodo un mestolo alla volta e lasciandolo asciugare, mentre tenete mescolato con un cucchiaio in legno.
  5. Trascorsi 10 minuti di cottura, incorporate metà la barbabietola frullata.
  6. Lasciate cuocere il risotto, aggiustando di sale e aggiungendo il brodo quando necessario. Verso la fine della cottura incorporate la restante purea e continuate a cuocere per ulteriori 5 minuti.
  7. dal soffritto: in una padella fate rosolare per qualche minuto la cipolla con un filo d'olio e aggiungete quindi il riso che lascerete tostare per 3 minuti.
  8. Nel frattempo montate la panna con le fruste elettriche e unite il caprino, mescolando delicatamente in modo da non smontarla.
  9. Una volta pronto, mantecate il risotto con burro e formaggio grattugiato.
  10. Distribuite il Risotto alla Barbabietola nei piatti completando e decorando con la mousse di caprino a cucchiaiate.

– Varianti e Alternative

Se non amate il sapore forte del caprino potete sostituirlo con della ricotta fresca (anche di capra) o del formaggio Philadelphia.

– Come Conservare il Risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino

Il risotto alla Barbabietola con Mousse di Caprino si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Se vi dovesse avanzare, consigliamo di conservare separatamente il risotto dalla mousse così da poterlo riscaldare senza fatica.

- Note alla Ricetta