Risotto all’Amatriciana

Il Risotto all'Amatriciana è un piatto ricco di sapore, perfetto se volete conquistare i vostri commensali con una rivisitazione di una classica ricetta italiana.

Ricetta Risotto All Amatriciana
Difficoltà Media
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Risotto all’Amatriciana nasce dall’unione di due ricette classiche italiane, il Risotto e la Pasta all’Amatriciana, e il risultato non poteva che essere stupefacente. Cremoso e ricco di sapore, questo piatto è perfetto per soddisfare anche i palati più esigenti.

Per preparare il Risotto all’Amatriciana occorrono, oltre al Riso, i classici ingredienti della Pasta all’Amatriciana: il Guanciale, il Pecorino e i Pomodori. La preparazione per il resto sarà analoga a quella di qualsiasi risotto a partire dalla tostatura del riso, fino ad arrivare alla mantecatura finale.

Le Ricette di Risotti consentono di fare bella figura con chiunque. Se cercate qualche idea alternativa, il classico Risotto alla Zucca è un piatto che piace a tutti, mentre il Risotto alle Fragole è perfetto per stupire i vostri ospiti con un abbinamento insolito.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Risotto all’Amatriciana?

  1. Per preparare il Risotto all'Amatriciana cominciate tagliando a striscioline le fette di guanciale in modo da ricavare una sorta di fiammifero. Scaldate la padella che andrete a utilizzare per la preparazione del risotto e quando sarà rovente, rosolate il guanciale. Una volta croccante, toglietelo e mettetelo da parte, lasciando però il grasso.
  2. Aggiungete insieme al grasso del guanciale l'olio e fatevi rosolare la cipolla tritata finemente. Unite quindi il riso, tostandolo due minuti prima di sfumare con il vino bianco.
  3. Lavate i pomodori, tagliateli a tocchetti e uniteli al riso. Aggiungete un pizzico di sale abbastanza generoso, quindi coprite a filo con il brodo bollente. Portate a cottura il risotto aggiungendo altro brodo solo quando si sarà completamente assorbito il precedente.
  4. Dopo circa 20 minuti la cottura del riso dovrebbe essere completa. Aggiungete il guanciale che avete tenuto da parte e il pecorino, mantecando bene fuori dal fuoco. Distribuite nei piatti, completando a piacere con una macinata di pepe grattugiato fresco e qualche foglia di origano.

– Varianti e Alternative

In alternativa al pomodoro fresco potete utilizzare circa 200 ml di passata di pomodoro. Questo garantirà una perfetta riuscita del piatto anche quando i pomodori non sono di stagione.

– Consigli

Per preparare un ottimo risotto è fondamentale saper scegliere la giusta varietà di riso. Tra i migliori in assoluto ci sono il Carnaroli e il Baldo.

– Come Conservare il Risotto all’Amatriciana

Il Risotto all'Amatriciana può essere conservato in frigorifero ben coperto da pellicola per un paio di giorni. All'occorrenza riscaldatelo in padella o nel microonde.