Riso Saltato

Il Riso Saltato è un gustoso piatto cinese con Riso, Gamberi, Verdure, Pollo, Uova e Salsa di Soia. Saporito e facile da preparare, vi conquisterà con il suo sapore originale!

Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Il Riso Saltato, chiamato spesso anche Riso al Salto, è un gustoso primo piatto che viene solitamente preparato nei ristoranti cinesi e che è molto amato anche in Italia! Preparato con Riso, Gamberi, Verdure, Piselli, Mais, Salsiccia, Pollo, Prosciutto Cotto, Uova e Salsa di Soia, il Riso Saltato alla Cinese è un piatto completo che vi sorprenderà con il suo sapore orientale e davvero originale!

Questo Riso Saltato con Gamberi e Verdure è uno di quei piatti che potete preparare in anticipo e gustare anche in un secondo momento per cui è perfetto sia per la schiscetta del lavoro che per una cena con gli amici, un picnic o una gita fuori porta, ma anche per un apericena in giardino! Il Riso Saltato alla Cantonese è facilissimo da preparare è può essere cucinato anche in quantità più grandi e consumato nei giorni successivi!

Se amate i Piatti Cinesi, oltre al Riso Saltato in Padella, vi consiglio di provare anche il Riso alla Cantonese, gli Involtini Primavera e il Pollo alle Mandorle! E ora scopriamo insieme la ricetta del Riso Saltato!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Riso Saltato

  1. Per prepare il Riso Saltato iniziate a fare cuocere il riso in abbondante acqua bollente, poi scolatelo al dente. Nel frattempo che il riso cuoce prendete una ciotola di piccole dimensioni e sbattete l'uovo con il sale, poi cuocete questo composto in una padella con un filo di olio fino a formare una frittata. Una volta pronta lasciatela raffreddare completamente e poi tagliatela a listarelle.        
  2. Tritate finemente gli scalogni e metteteli a rosolare con qualche cucchiaio di olio in una padella ampia, poi quando saranno dorati aggiungete anche il porro precedentemente tagliato ad anelli. Cuocete per un paio di minuti, poi con una pinza rimuovete i porri e aggiungete il pollo a listarelle e la salsiccia a pezzetti. Aggiungete in padella anche i piselli, il mais, la frittata e il prosciutto cotto a cubetti e cuocete per circa 3 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Passato questo tempo versate il tutto in una ciotola di grandi dimensioni e nella stessa padella di prima aggiungete lo spicchio d'aglio precedentemente tritato e i gamberetti, poi cuocete per 2 minuti circa. Aggiungete in questa padella anche il riso e fatelo saltare per un paio di minuti, poi aggiungete anche tutti gli altri ingredienti e cuocete per qualche secondo. Mescolate bene e poi impiattate, aggiungete la salsa di soia e infine servite il Riso Saltato!  

– Consigli

Per il tempo di cottura del Riso vi consiglio di seguire le indicazioni riportate sulla scatola.

– Come conservare il Riso Saltato

Il Riso Saltato si conserva per qualche giorno in frigorifero se chiuso in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Se volete rendere il vostro Riso Saltato ancora più saporito potete aggiungerci un pizzico di Curry.

Written by Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Insalata di Tonno e Fagioli

Pollo Thai