Riso al Curry Giapponese

Il Riso al Curry Giapponese è un gustoso piatto unico tipico del Giappone preparato con Riso, Carne di Manzo e Verdure, dal sapore più o meno piccante!

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi per 2 persone
Costo Nella media

Il Riso al Curry Giapponese (chiamato spesso anche Kare RiceKarē RaisuCurry Rice Giapponese) è un gustoso piatto unico che appartiene alla tradizione culinaria giapponese tanto quanto il Sushi, la Tempura e il Ramen. Anche se meno conosciuto del classico piatto di origine indiana, il Riso al Curry alla Giapponese è un piatto che chiunque ami la cultura giapponese o sia cresciuto con anime e cartoni animati giapponesi non vede l’ora di assaggiare!

E vi stupiremo, il Riso al Curry alla Giapponese è anche semplicissimo da preparare! Vi basterà Riso, Carne di Manzo (o di Pollo), Cipolle, Patate e Carote e lo speciale Dado al Curry ed ecco che il vostro Curry Rice Giapponese sarà pronto per essere servito! A voi non resta che decidere quanto piccante lo volete!

Se amate le Ricette con il Curry, non perdetevi anche il Pollo in Crosta di Sesamo con Salsa al Curry, il Pollo al Curry con Yogurt e il classico Pollo al Curry! E ora eccovi la ricetta del Riso al Curry Giapponese!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare il Riso al Curry Giapponese

  1. Per preparare il Riso al Curry Giapponese iniziate mettendo il riso in una ciotola e ricopritelo con dell'acqua: a questo punto lavatelo bene fino a quando l'acqua non sarà diventata bianca, poi scolatelo e ripetete questa operazione per un'altra decina di volte, fino a quando l'acqua non risulterà limpida e il riso avrà quindi perso tutto il suo amido. A questo punto mettete il riso in un tegame piccolo con i 200 ml di acqua, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma media. Quando sentirete l'acqua bollire, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per altri 13 minuti. A questo punto alzate la fiamma al massimo per 30 secondi, poi spegnete il fuoco e lasciate riposare per altri 15 minuti, senza mai togliere il coperchio.
  2. Nel frattempo che il riso cuoce prendete la carne e tagliatela a pezzetti, successivamente sbucciate e mondate le patate, poi tagliatele della stessa dimensione della carne. A questo punto tagliate la carota a rondelle e tritate finemente la cipolla. Prendete una padella antiaderente ampia e fateci rosolare la cipolla in un filo d'olio per circa 5 minuti. A questo punto aggiungete anche la carne e alzate la fiamma, poi passati un paio di minuti aggiungete anche l'acqua, i pezzi di patate e quelli di carote.
  3. Coprite con un coperchio e cuocete a fiamma media per circa 30 minuti, poi spegnete il fuoco. A questo punto aggiungete anche il dado al curry, mescolate bene e cuocete per un altro paio di minuti. Impiattate il riso e la carne al curry e infine servite il Riso al Curry Giapponese caldo!

– Consigli

Durante la cottura del riso, non scoperchiate mai la pentola fino a dopo che il riso avrà riposato per 15 minuti, altrimenti andrete a rovinarne la consistenza. Anche durante la cottura della carne vi consigliamo di non alzare mai il coperchio se non espressamente indicato nella ricetta.

– Come conservare il Riso al Curry Giapponese

Il Riso al Curry Giapponese va rigorosamente consumato al momento.

– Varianti e Alternative

Se volete potete realizzare il Riso al Curry Giapponese anche sostituendo la Carne di Manzo con della Carne di Pollo. Potete scegliere ovviamente il Dado al Curry del grado di piccantezza che preferite!

A cura di Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

tacchino-di-natale

Tacchino di Natale

Torta con Yogurt all’Ananas