Prussiane

Le Prussiane sono dei biscotti di pasta sfoglia caramellati ideali da servire all’ora del the. Vediamo oggi come preparare questi piccoli peccati di gola!

ricetta-prussiane-ventagli-di-pasta-sfoglia
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi per 20 biscotti
Costo Nella media

Le Prussiane sono dei biscotti facili e veloci da realizzare perfetti da servire ai vostri bambini durante una merenda oppure ideali per accompagnare il caffè a fine pasto e anche, perché no, da portare a tavola durante la prima colazione. Questi piccoli ventagli di pasta sfoglia caramellati stupiranno tutti con il loro gusto unico e la loro consistenza fragrante: sarà impossibile smettere di mangiarli!

Un rotolo di pasta sfoglia, dello zucchero e un forno: queste sono le cose necessarie per preparare le Prussiane, dolcetti che potete trovare in tutte le pasticcerie ma che vi consigliamo di realizzare direttamente nella cucina di casa vostra creando così dei piccoli peccati di gola buoni come quelli comprati!

I Biscotti con Gocce di Cioccolato, i Biscotti Anzac, le Rose di Pasta Sfoglia con Mele e Cannella e le Girelle di Pasta Sfoglia alla Nutella sono delle preparazioni sfiziosa che vi invitiamo a realizzare ma ora, non perdetevi nemmeno un passaggio della ricetta riportata di seguito: le Prussiane vi stanno aspettando!

– Ingredienti per 20 biscotti

– Come Fare le Prussiane

  1. Per preparare le Prussiane iniziate stendendo sul vostro piano da lavoro la pasta foglia utilizzando un matterello: una volta ottenuto un foglio sottile spolveratelo con dello zucchero e passate il matterello per farlo aderire per alla sfoglia.
  2. Arrotolate i due lati più lunghi della pasta verso l'interno fino a farli toccare al centro dell'impasto, avvolgete delicatamente il tutto all'interno di un foglio di pellicola trasparente o carta forno e riponete in frigorifero a riposare per almeno mezz'ora.
  3. Ultimati i tempi di riposo, estraete l'impasto dal frigorifero e con un coltello ben affilato ritagliate tanti ventaglia di pasta spessi un centimetro circa: posizionateli su una teglia foderata con della carta forno e controllate che si tocchino ancora al centro in maniera tale da evitare che cambino forma durante la cottura. Spennellate ogni biscotto con pochissima acqua e spolverate con dello zucchero a velo vanigliato.
  4. Infornate a 200°C per circa quindici minuti: trascorso questo tempo estraete la teglia dal forno, girate delicatamente i biscotti e fate cuocere per altri cinque minuti sul ripiano più basso del forno. Una volta pronte, sfornate le vostre Prussiane, trasferitele su un vassoio da portata e servitele quando saranno leggermente tiepide.

– Consigli

Ricordatevi di girare i biscotti e di riporli sul ripiano più basso del forno: in questo modo risulteranno dorati alla perfezione da entrambi i lati.

– Come conservare le Prussiane

Le Prussiane si conservano all’interno di un contenitore di latta o di plastica munito di chiusura ermetica o comunque in un recipiente ben chiuso per al massimo quattro giorni. Vi consigliamo di consumare però questi biscotti al momento.

– Varianti e Alternative

Aromatizzate la pasta sfoglia con una fialetta di aroma alla vaniglia e spolverizzate le Prussiane con dello zucchero a velo al termine della cottura per renderle ancora più profumate e invitanti.

ricetta-fiocchi-di-latte

Fiocchi di Latte

Crostata al Gianduia

ricetta-crostata-al-gianduja