Polpo alla Griglia

Il Polpo alla Griglia è un secondo piatto di pesce semplice da preparare. Ecco i nostri consigli su come cucinare il polpo e come mantenerne la carne morbida anche una volta cotto alla griglia.

Ricetta Polpo Alla Griglia
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 35 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Se state cercando un modo diverso di cucinare il polpo, la Ricetta del Polpo alla Griglia è quella che fa per voi. Partendo infatti da un unico ingrediente, che può essere sia fresco che surgelato, è possibile realizzare un secondo piatto saporito e leggero, perfetto da servire in Estate. Come per tutte le ricette di pesce, anche in questo caso ci sono alcuni trucchi che vi sveleremo per mantenere il polpo morbido, anche una volta cotto sulla griglia.

Il Polpo Arrosto infatti, nella sua semplicità, nasconde qualche insidia. Dimenticatevi trucchi strani, come inserire un tappo di sughero nella pentola, e seguite passo passo le nostre indicazioni su come cucinare il polpo. Una volta pronto e tenero, procederemo alla cottura del Polpo alla Piastra (nessuno però vi vieta di farlo alla brace!) e alla realizzazione di un condimento semplice a base di olio, peperoncino e succo di limone, perfetto per esaltare il sapore e la consistenza delle carni.

Il Polpo Grigliato è davvero semplice da preparare, soprattutto se sapete Come Pulire il Polpo senza fatica. Una volta fatto ciò, via libera alla fantasia e cimentatevi con alcune delle più deliziose ricette con il polpo. Una su tutte? Il classico Polpo con le Patate ma anche lo straordinario e insolito Carpaccio di Polpo o la sfiziosa Pasta con Polpo.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Polpo alla Griglia?

  1. Per preparare il Polpo alla Griglia cominciate seguendo la nostra guida su Come Pulire il Polpo. In questo modo rimuoverete senza fatica il becco, gli occhi e le interiora. Lavatelo quindi per bene sotto acqua corrente e tenetelo da parte.
  2. Riempite una pentola capiente con acqua e non appena bolle intingete per 3 volte i tentacoli in modo da farli arricciare (è una questione puramente estetica) e infine immergetelo completamente.
  3. Coprite e lasciate cuocere per 30 minuti, quindi verificatene la cottura semplicemente infilzandolo con una forchetta all'attaccatura dei tentacoli: la carne dovrà risultare tenera.
  4. Spegnete e fate raffreddare completamente il polpo nella sua acqua.
  5. A questo punto procedete alla cottura del polpo alla griglia. Scaldate una bistecchiera antiaderente e adagiatevi sopra il polpo. Cuocetelo per 5 minuti, girandolo di tanto in tanto in modo che si colori per bene, quindi adagiatelo su un piatto.
  6. A parte, in una ciotola, sbattete con una forchetta il succo di limone con l'olio, un pizzico di sale e uno di peperoncino.
  7. Utilizzate l'emulsione ottenuta per condire il polpo ancora caldo e servite, magari accompagnando il tutto con un'insalata verde.
  8. Ricetta Polpo Alla Griglia

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Per un sapore più deciso, provate a cucinare il polpo alla brace: basteranno un paio di minuti per ottenere un secondo di pesce saporito e leggero, perfetto da gustare in compagnia.

– Consigli

Se desiderate ottenere un polpo alla griglia più croccante, potete optare per esemplari più piccoli, da 300 grammi. Dopo circa 20 minuti di cottura saranno pronti per essere grigliati e serviti.

– Come Conservare il Polpo alla Griglia

Il Polpo alla Griglia è più buono gustato al momento. Potete tuttavia avvantaggiarvi con la prima cottura e conservando il polpo lessato in frigorifero per massimo una giornata prima di grigliarlo.

Lascia un commento