Polpette di Grano Saraceno

Le Polpette di Grano Saraceno sono una delle ricette vegane più semplici e gustose che potete servire come secondo piatto. Scopriamo insieme come cucinare il grano saraceno e trasformarlo in polpette!

Ricetta Polpette Di Grano Saraceno
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Preparare delle Polpette Vegetariane o Vegane è il modo migliore per portare in tavola ingredienti diversi dando loro una forma a noi ben nota. In questo modo ci si può avvicinare con meno riluttanza a un piatto e scoprire se il suo sapore è nelle nostre corde. Per questo oggi vogliamo darvi la Ricetta delle Polpette di Grano Saraceno, preparate senza uova né formaggi e perfette anche per coloro che soffrono di intolleranza al glutine.

Già perché il grano saraceno il glutine non lo contiene proprio! Questi chicchi infatti sono un falso cereale: appartengono alla famiglia degli spinaci e ciò che si consuma della pianta sono i semi. Il Grano Saraceno è perfetto per dar vita a sfiziose Polpette Light, ad Hamburger Vegani o gustato in purezza, proprio come se fosse un cereale, per preparare gustosi primi piatti. Se ancora vi state chiedendo come cucinare il Grano Saraceno, sappiate che è sufficiente lessarlo in acqua bollente per 20 minuti, scolarlo e utilizzarlo come da ricetta. Più facile di così!

Il Grano Saraceno però viene consumato principalmente sotto forma di farina. In questo caso vi consigliamo di provare la Torta di Grano Saraceno con la Ricetta Originale, il Pane di Grano Saraceno e i Pizzoccheri alla Valtellinese.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Polpette di Grano Saraceno?

  1. Per preparare le Polpette di Grano Saraceno cominciate sciacquando i chicchi di grano saraceno sotto l'acqua corrente, dopo averli messi in un colino.
  2. Trasferiteli poi in una pentola coperti di acqua fredda, unite la foglia di alloro e cominciate a cuocere, calcolando 20 minuti dalla presa di bollore.
  3. Nel frattempo dedicatevi alle verdure. Private il porro delle radichette finali e affettatelo piuttosto finemente. Sbucciate la carota, privatela della estremità e tritatela grossolanamente al coltello. Fate la stessa cosa con le zucchine.
  4. Unite tutte le verdure in padella con un filo di olio e lasciate cuocere per una decina di minuti, fino a che non risulteranno tenere. In ultimo regolate di sale e profumate con il prezzemolo tritato.
  5. Quando il grano saraceno sarà cotto, scolatelo e trasferitelo in un mixer da cucina insieme alle verdure e a due cucchiai di farina di riso e frullate fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Formate delle polpette grandi all'incirca come una noce, passatele nella farina di riso rimasta e adagiatele su una teglia rivestita di carta forno.
  7. Irroratele con un filo di olio e cuocete a 200°C per 20/25 minuti, girandole a metà cottura.
  8. Le vostre Polpette di Grano Saraceno sono pronte per essere servite!

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Potete personalizzare queste polpette vegane con tutte le verdure che preferite mentendo le proporzioni date.

– Consigli

Vi consigliamo di lasciar raffreddare il grano saraceno e le verdure prima di procedere con la preparazione delle polpette così da assicurarvi un composto più facile da lavorare.

– Come Conservare le Polpette di Grano Saraceno

Le Polpette di Grano Saraceno si conservano in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. In alternativa è possibile congelarle per oltre un mese.

Lascia un commento