Polpette di Asparagi al Forno

Siete in cerca di polpette sfiziose e particolari da far mangiare anche ai più piccoli? Ecco a voi le Polpette di Asparagi al Forno: vediamo come realizzarle!

Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Polpette di Asparagi al Forno sono un secondo piatto light e sfizioso perfetto da servire a grandi e piccini che ne andranno sicuramente matti! Questa ricetta, molto semplice e veloce da realizzare ideale da portare con voi nel cestino del picnic per una gita all’aria aperta, rappresenta un’eccellente e salutare alternativa alle classiche Polpette di Pollo che tutti i vostri famigliari e ospiti ameranno!

Asparagi, prosciutto cotto, uova, pangrattato, parmigiano e prezzemolo: sono questi gli unici ingredienti necessari a realizzare le polpette passate poi all’interno di uova e pangrattato in maniera tale da formare la classica panatura prima della cottura in forno.

Le Polpette di Broccoli, le Polpette di Carciofi e le Polpette di Verdura sono solo alcune delle ricette presenti all’interno del nostro sito che vi consigliamo assolutamente di preparare! Delle polpette croccanti e invitanti sono ciò che vi sta aspettando ora quindi non perdete altro tempo e realizzate con noi le Polpette di Asparagi al Forno!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Polpette di Asparagi al Forno?

  1. Per preparare le Polpette di Asparagi al Forno iniziate privando gli asparagi dalla parte più coriacea del gambo, pelateli con un pelapatate, lavateli sotto acqua corrente e riduceteli quindi a piccoli pezzetti. Cuocete gli asparagi per cinque minuti circa o fino a quando non inizieranno ad ammorbidirsi e, nel frattempo, in una ciotola unite le uova, il pangrattato, il formaggio,il prezzemolo sale e pepe e il prosciutto cotto ridotto a dadini o listerelle.
  2. Mescolate il tutto e, quando gli asparagi si saranno intiepiditi, unite anch'essi rimestando un'ultima volta in maniera tale da agglomerare tutti gli ingredienti fra di loro. Formate le polpette passando delle palline di impasto tra le mani e passatele all'interno di un piatto contenente l'uovo sbattuto e poi all'interno di un'altra terrina con il pangrattato.
  3. Disponetele su una teglia foderata con della carta forno, irroratele con dell'olio evo e infornate il tutto a 180°C per circa venti minuti: girate le Polpette di Asparagi al Forno per fare in modo che si dorino perfettamente su entrambi i lati e cuociano perfettamente e, una volta pronte, servitele ancora calde.

– Varianti e Alternative

Potete sostituire il prosciutto cotto con il vostro salume preferito e utilizzare del pane ammorbidito nel latte e successivamente strizzato con cura in alternativa al pangrattato utilizzato per realizzare l'impasto. Per rendere la ricetta ancora più sfiziosa potete friggere le polpette in abbondante olio di semi in maniera tale da garantire una panatura più croccante e dorata.

– Consigli

Per ottenere delle polpette più croccanti e sfiziose vi consigliamo di ripassarle all'interno del pangrattato e dell'uovo una seconda volta al momento della panatura.

– Come Conservare le Polpette di Asparagi al Forno

Anche se il nostro consiglio è quello di consumare al momento le Polpette di Asparagi al Forno potete, se volete, conservarle in frigorifero per al massimo due giorni all'interno di un contenitore ermetico.