Pollo al Miele

Il Pollo al Miele è un secondo piatto di carne ricco di sapori, veloce da realizzare e perfetto per una cena tra amici o a lume di candela. Ecco come farlo!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Pollo al Miele è un secondo piatto di carne tipico della cucina cinese ideale da realizzare se siete amanti della cucina etnica ma non solo: infatti la ricetta di oggi è perfetta per deliziare i vostri amici, famigliari, ospiti o il partner con un piatto semplice e veloce da realizzare ma ricco di gusto!

Dei morbidi bocconcini di petto di pollo vengono infarinati e fatti rosolare in padella per qualche minuto prima di terminare la propria cottura dopo essere stati irrorati con una deliziosa marinata a base di miele e salsa di soia: il colore caramellato della crosta donato al pollo dal condimento, vi regalerà un’esplosione di sapori ad ogni morso.

Gli Involtini di Pollo al Limone, i Bocconcini di Pollo allo Zafferano, il Pollo al Curry con Yogurt e tanti altri secondi piatti davvero fantastici vi aspettano all’interno del nostro sito ma, adesso, che ne dite di cucinare con noi un gustosissimo Pollo al Miele?

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Pollo al Miele?

  1. Per preparare il Pollo al Miele iniziate tagliando la carne in cubetti di uguale misura: versate quindi la farina all'interno di un piatto e passatevi all'interno i bocconcini fino eliminando eventuale farina in eccesso.
  2. Irrorate una padella capiente dai bordi bassi con dell'olio, portatelo a temperatura, unite il pollo facendolo rosolare per circa sette minuti e infine salate e pepate a piacere.
  3. Versate in una terrina la salsa di soia, il miele, un filo d'olio evo, lo zenzero e un pizzico quasi impercettibile di pepe. Mescolate il tutto con una forchetta e, una volta che gli ingredienti si saranno agglomerati, unite il liquido alla padella con il pollo proseguendo con la cottura per altri cinque minuti circa.
  4. Quando la salsa si sarà leggermente addensata e il pollo sarà divenuto di un colorito dorato cospargete il tutto con una manciata più o meno abbondante di semi di sesamo e mescolate i bocconcini di pollo un'ultima volta: impiattate il vostro Pollo al Miele e servitelo ancora ben caldo.

– Varianti e Alternative

Potete cuocere il pollo anche in forno: non fatelo saltare in padella ma infornatelo a 180°C per venti minuti circa in una teglia. Passato questo tempo versate nella teglia la glassa a base di salsa di soia e miele, proseguite la cottura per altri cinque minuti e servite.

– Consigli

Al posto che passare i bocconcini all'interno della farina potete utilizzare una pastella formata da acqua, maizena e uova per cospargere il vostro pollo.

– Come Conservare il Pollo al Miele

Il nostro consiglio è quello di servire il Pollo al Miele ancora ben caldo ed evitare qualsiasi tipo di conservazione che ne potrebbe alterare i sapori e la consistenza.