×

Pignolata

La Pignolata è un goloso Dolce di Carnevale del Sud Italia: in Calabria si prepara la Pignolata al Miele, mentre in Sicilia si serve la Pignolata Glassata.
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Pignolata è un golosissimo Dolce di Carnevale tipico del Sud Italia che si prepara in modo facile e veloce. Simile alla Cicerchiata e agli Struffoli Napoletani, la Pignolata si prepara solitamente in due modi diversi: la Pignolata Calabra è con il Miele, mentre la Pignolata Siciliana è con la Glassa al Cioccolato e la Glassa al Limone.

In questa ricetta abbiamo realizzato la Pignolata al Miele, che richiama maggiormente il Carnevale proprio grazie alla decorazione di Codette Colorate che ricordano i coriandoli. Alla fine della ricetta però vi spieghiamo anche come preparare la Pignolata Glassata.

Se amate i Dolci di Carnevale del Sud Italia non perdetevi anche le Frittelle al Miele e i Cartocci Siciliani! Ed ora scopriamo insieme la ricetta della Pignolata!

Ingredienti per 4 persone

Come Fare la Pignolata

  1. Per preparare la Pignolata iniziate setacciando la farina direttamente in una ciotola. Aggiungete il burro ammorbidito tagliato a cubetti, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza di limone, la grappa, le uova e il tuorlo.

  2. Impastate energicamente il composto e, quando sarà diventato un po’ più compatto ed amalgamato, trasferitelo su una spianatoia infarinata.

  3. Continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, formate il classico panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare trasparente e lasciate in frigorifero a riposare per almeno 2 ore.

  4. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto e formate tanti filoncini di circa un centimetro di diametro. Tagliateli ogni centimetro, in modo da formare tanti pezzetti grandi circa un centimetro.

  5. Versate l’olio in una pentola capiente e fatelo scaldare fino a quando ha raggiunto i 170°C. Aggiungete in pentola i bocconcini di impasto un po’ alla volta, in modo da non abbassare troppo la temperatura dell’olio.

  6. Cuocete i bocconcini per circa 3-4 minuti, rimuoveteli dalla pentola con una schiumarola e trasferiteli in un piatto foderato di carta assorbente da cucina, in modo da rimuovere l’eccesso di olio.

  7. Una volta cotti tutti i bocconcini, trasferiteli ancora caldi in una ciotola e versateci sopra il miele. Mescolate per amalgamare e trasferite nel piatto da portata. Decorate con le codette colorate e servite la Pignolata!

Varianti e Alternative

Per ottenere una Pignolata Glassata vi basterà sostituire il Miele con della Glassa al Cioccolato e della Glassa al Limone.

Consigli

Per controllare che la temperatura dell’Olio sia perfetta vi consigliamo di utilizzare un .

Come Conservare la Pignolata

La Pignolata si può conservare per un paio di giorni sotto una campana di vetro.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.