×

Pignolata

La Pignolata è un goloso Dolce di Carnevale del Sud Italia: in Calabria si prepara la Pignolata al Miele, mentre in Sicilia si serve la Pignolata Glassata.
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Pignolata è un golosissimo Dolce di Carnevale tipico del Sud Italia che si prepara in modo facile e veloce. Simile alla Cicerchiata e agli Struffoli Napoletani, la Pignolata si prepara solitamente in due modi diversi: la Pignolata Calabra è con il Miele, mentre la Pignolata Siciliana è con la Glassa al Cioccolato e la Glassa al Limone.

In questa ricetta abbiamo realizzato la Pignolata al Miele, che richiama maggiormente il Carnevale proprio grazie alla decorazione di Codette Colorate che ricordano i coriandoli. Alla fine della ricetta però vi spieghiamo anche come preparare la Pignolata Glassata.

Se amate i Dolci di Carnevale del Sud Italia non perdetevi anche le Frittelle al Miele e i Cartocci Siciliani! Ed ora scopriamo insieme la ricetta della Pignolata!

Ingredienti per 4 persone

Come Fare la Pignolata

  1. Per preparare la Pignolata iniziate setacciando la farina direttamente in una ciotola. Aggiungete il burro ammorbidito tagliato a cubetti, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza di limone, la grappa, le uova e il tuorlo.

  2. Impastate energicamente il composto e, quando sarà diventato un po’ più compatto ed amalgamato, trasferitelo su una spianatoia infarinata.

  3. Continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, formate il classico panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare trasparente e lasciate in frigorifero a riposare per almeno 2 ore.

  4. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto e formate tanti filoncini di circa un centimetro di diametro. Tagliateli ogni centimetro, in modo da formare tanti pezzetti grandi circa un centimetro.

  5. Versate l’olio in una pentola capiente e fatelo scaldare fino a quando ha raggiunto i 170°C. Aggiungete in pentola i bocconcini di impasto un po’ alla volta, in modo da non abbassare troppo la temperatura dell’olio.

  6. Cuocete i bocconcini per circa 3-4 minuti, rimuoveteli dalla pentola con una schiumarola e trasferiteli in un piatto foderato di carta assorbente da cucina, in modo da rimuovere l’eccesso di olio.

  7. Una volta cotti tutti i bocconcini, trasferiteli ancora caldi in una ciotola e versateci sopra il miele. Mescolate per amalgamare e trasferite nel piatto da portata. Decorate con le codette colorate e servite la Pignolata!

Varianti e Alternative

Per ottenere una Pignolata Glassata vi basterà sostituire il Miele con della Glassa al Cioccolato e della Glassa al Limone.

Consigli

Per controllare che la temperatura dell’Olio sia perfetta vi consigliamo di utilizzare un termometro per alimenti.

Come Conservare la Pignolata

La Pignolata si può conservare per un paio di giorni sotto una campana di vetro.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.