Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi

I Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi sono un gustoso secondo piatto che si prepara in modo davvero facile e veloce, perfetto per ogni occasione.

Ricetta Petti Di Pollo In Padella Con Pomodorini E Funghi
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi sono un gustosissimo secondo piatto di carne che si prepara in modo davvero facile e veloce. Realizzati con pochi e semplici ingredienti, per preparare questo Pollo con Pomodorini e Funghi vi serviranno solamente dei Petti di Pollo, dei Pomodorini, dei Funghi Secchi, della Farina, del Vino Bianco e dell’Olio Extravergine d’Oliva.

Perfetto da realizzare quando avete poco tempo a disposizione oppure se avete ospiti improvvisi per cena, il Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi è un piatto light e gustoso che diventa ideale anche se siete a dieta e cercate un piatto con poche calorie, ma allo stesso tempo saporito!

Se amate le Ricette di Pollo in Padella, non perdetevi il Pollo alla Pizzaiola, il Petto di Pollo ai Funghi e le Cosce di Pollo in Padella con Pomodorini e Olive! E ora scopriamo insieme la ricetta dei Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi?

  1. Per preparare i Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi iniziate lasciando in ammollo in funghi per circa 10 minuti, in modo da farli rinvenire. Nel frattempo fate scaldare l'olio extravergine d'oliva in un'ampia padella antiaderente.
  2. Infarinate con cura i petti di pollo, aggiungeteli in padella e cuoceteli fino a quando sono dorati. Nel frattempo lavate, mondate e tagliate in quattro parti i pomodorini. Riprendete i funghi e strizzateli per eliminare l'acqua in eccesso.
  3. Quando il pollo è ben dorato, aggiungete in padella i pomodorini e i funghi. Cuocete per circa 5 minuti, poi sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Regolate di sale e terminate la cottura di tutti gli ingredienti. Infine servite i Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi ben caldi!
  4. Ricetta Pollo In Padella Con Pomodorini E Funghi

– Varianti e Alternative

Se volete potete realizzare i Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi anche con altri tipi di Carne come il Manzo oppure il Tacchino. Se volete rendere questo piatto ancora più cremoso potete aggiungerci della Panna da Cucina.

– Consigli

Se state preparando i Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi per i più piccoli vi consigliamo di assottigliare il Pollo con un batticarne.Se volete potete realizzare il Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi anche con i Funghi freschi.

– Come Conservare il Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi

I Petti di Pollo in Padella con Pomodorini e Funghi avanzati si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.