×

Pesto di Funghi

Il Pesto di Funghi è una ricetta perfetta da preparare in autunno utilizzando Funghi Porcini o varietà meno pregiate. Ottimo per condire la pasta o per realizzare gustose tartine, il sugo ai funghi non vi deluderà.
Ricetta Pesto Di Funghi
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 4 persone

Preparare un primo piatto con i funghi segna l’inizio dell’Autunno, stagione in cui questi tesori del sottobosco cominciano a fare la loro comparsa nei supermercati. Senza dubbio i più pregiati sono i Funghi Porcini e l’idea di realizzare il Pesto di Funghi vi permetterà di assaporarne appieno la loro bontà. Potrete anche congelarlo, ideale se ne avete a disposizione in abbondanza, e utilizzarlo non solo per condire la pasta ma anche per insaporire crostini e tartine.

La Ricetta del Pesto di Funghi è ideale se non avete la minima idea di Come Cucinare i Funghi o semplicemente siete stanchi delle solite preparazioni. Il Sugo ai Funghi, ottimo per condire la pasta, gli gnocchi o i ravioli, può essere preparato anche con varietà meno pregiate: dei semplici Funghi Champignon in Padella possono essere trasformati con successo in un Pesto di Funghi!

Tra le altre Ricette con i Funghi vi consigliamo di provare i Funghi Trifolati Cremosi, gli sfiziosi Funghi Fritti, ottimi sia come antipasto che come contorno, e gli Gnocchi ai Funghi, ideali se avete poco tempo a disposizione.

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 4 persone

Come Fare il Pesto di Funghi

  1. Per preparare il Pesto di Funghi cominciate rimuovendo eventuali residui di terra dai funghi, semplicemente sfregandoli con un panno umido.

  2. Tagliateli poi a tocchetti piuttosto grandi di circa un paio di centimetri di lato e teneteli da parte.

  3. In una padella scaldate 2 cucchiai di olio presi dal totale con lo spicchio di aglio, quindi unite i funghi e lasciateli cuocere a fiamma alta per 10 minuti, saltandoli di tanto in tanto.

  4. Insaporite con un pizzico di sale e lasciate cuocere qualche altro minuto.

  5. Trasferite poi funghi nel bicchiere del mixer a immersione insieme al prezzemolo, ai pinoli e a metà dose di olio e iniziate a frullare.

  6. Aggiungete il rimanete olio, versandolo a filo con il frullatore sempre in funzione, e una volta esaurito regolate di sale e pepe.

  7. Il vostro Pesto di Funghi Porcini é pronto per essere utilizzato!

Varianti e Alternative

Per un pesto più ricco e saporito, unite un paio di cucchiai di pecorino o grana grattugiati: sentirete che delizia!

Consigli

Il Pesto di Funghi può essere preparato senza problemi con qualche ora di anticipo e conservato in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.

Come Conservare il Pesto di Funghi

Il Pesto di Funghi si conserva in frigorifero per massimo un paio di giorni. In alternativa è possibile congelarlo, già porzionato, così da averlo a disposizione all’occorrenza.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.