Patè di Milza

I crostini con il Patè di Milza sono un antipasto tipico toscano. Ecco come prepararli con la ricetta originale, con la milza di vitello e pochi altri ingredienti.

Ricetta Pate Di Milza
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Patè di Milza è una delle Ricette Toscane più famose. Spalmato sui crostini, dà vita all’antipasto per eccellenza della regione, quello che non può mancare nel menù di ogni ristorante. Come tutte le ricette della nostra tradizione, esistono moltissime varianti non solo in base alla zona in cui ci si trova, ma anche alla famiglia che lo prepara.

La Ricetta dei Crostini con la Milza che vi proponiamo è la più vicina all’originale: Milza di Vitello, Capperi e Acciughe oltre che a qualche altro ingrediente per dare sapore come Aglio, Cipolla e Vino Bianco. La preparazione è piuttosto semplice e vi permetterà di portare in tavola un ottimo Patè di Milza Fatto in Casa.

Se avete ospiti vegetariani, il Patè di Olive Verdi è la ricetta che fa al caso vostro, magari accompagnata dai Grissini di Pasta Sfoglia al Pomodoro. Per creare invece un menù tipicamente toscano, cimentatevi con la ricetta della Pappa al Pomodoro.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Patè di Milza?

  1. Per preparare il Patè di Milza cominciate con spellare la milza e lavarla sotto acqua corrente. Tagliatela poi a pezzettini e rosolatela in padella insieme alla cipolla tritata, a 2 cucchiai di olio e a uno di burro per circa 5 minuti.
  2. Trasferite il tutto in un mixer e frullate fino a ottenere un composto piuttosto liscio. Rimette in padella con il burro e l'olio rimasti, il vino e un mestolo di brodo di carne. Coprite la pentola e cuocete per 45 minuti. Qualche minuto prima della fine della cottura aggiungete le acciughe e i capperi tritati al coltello.
  3. Una volta terminata la cottura spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente. A questo punto il Patè di Milza è pronto per essere servito sui classici crostini di pane oppure per essere conservato!

– Consigli

Preparate il Patè di Milza con un certo anticipo così da consentire ai sapori di amalgamarsi.

– Come Conservare il Patè di Milza

Il Patè di Milza si conserva in un contenitore ben chiuso in frigorifero per un paio di giorni.