Pasta e Ceci Toscana

La Pasta e Ceci Toscana è un primo piatto sostanzioso e corroborante, tipico della tradizione culinaria toscana e preparato con Ceci, Pasta e Salsa di Pomodoro.

Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 180 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

La Pasta e Ceci è uno di quei piatti diffusi in molte regioni d’Italia, per questo si può realizzare in tantissime versioni. Non esiste una vera e propria ricetta classica della Pasta e Ceci, ma le più famose sono sicuramente la Pasta e Ceci alla Napoletana, la Pasta e Ceci alla Romana e la Pasta e Ceci alla Toscana, ed è proprio quest’ultima che andremo a preparare!

La Pasta e Ceci Toscana è un piatto corroborante e sostanzioso a base di Ceci, Pasta e Salsa di Pomodoro, perfetto da preparare quando le temperature si abbassano e abbiamo voglia di piatti che ci riscaldino. Per un pranzo in famiglia, per una cena con gli amici oppure quando avete invitati vegetariani, la Pasta e Ceci è il piatto perfetto!

Se amate i Primi Piatti con i Ceci, non perdetevi la Vellutata di Ceci con Gamberi e Pancetta Croccante e la Zuppa di Ceci e Castagne! Se invece cercate altre Ricette Tradizionali Toscane vi consigliamo di dare un’occhiata anche all’Acquacotta e alla Pappa al Pomodoro! E ora vi lasciamo alla ricetta della Pasta e Ceci Toscana!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta e Ceci Toscana

  1. Per preparare la Pasta e Ceci Toscana prendete una ciotola e mettete i ceci in ammollo in dell'abbondante acqua tiepida, poi lasciateli a bagno per circa 12 ore. Passato questo tempo, scolateli e metteteli in una pentola con un paio di litri di acqua leggermente salata, coprite con un coperchio e cuocete per circa 3 ore o comunque fino a quando saranno diventati morbidi. Dopo circa un'ora e mezza di cottura, rimuovete dalla pentola 3 mestoli di ceci e frullateli con un goccio del loro liquido di cottura, poi rimettete il tutto in pentola.
  2. In una padella antiaderente ampia fate scaldare un filo d'olio con il rosmarino e l'aglio leggermente schiacciato. Tagliate i pomodori a pezzetti medi e aggiungeteli in questa padella, poi cuocete per una decina di minuti. Passato questo tempo, rimuovete l'aglio e versate la salsa al pomodoro nella pentola con i ceci, aggiungete il sale e il pepe, mescolate bene e proseguite la cottura.
  3. Controllate il tempo di cottura della pasta che avete scelto e in base a questo regolatevi su quando aggiungerla in pentola per rispettare il tempo totale di cottura dei ceci. Una volta terminata la cottura di tutti gli ingredienti, versate nei piatti da portata, bagnate con un filo di olio e infine servite la Pasta e Ceci Toscana!

– Consigli

Se volete ottenere una Pasta e Ceci Toscana più asciutta vi basta semplicemente diminuire la dose di acqua in cui fate cuocere i Ceci. Se invece, al contrario, preferite ottenere una Minestra di Pasta e Ceci potete aggiungerci del Brodo Vegetale.

– Come conservare la Pasta e Ceci Toscana

La Pasta e Ceci Toscana va rigorosamente consumata al momento, ma se avanza si può conservare in frigorifero per un giorno, chiusa in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Se volete ottenere una Pasta e Ceci Toscana ancora più saporita potete aggiungerci anche dei cubetti di Pancetta Affumicata.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Fave dei Morti

Zucca e Patate Gratinate al Forno