Pancakes, la Ricetta Originale Americana

I Pancakes sono dei piccoli dischi di pastella dolci e irresistibili. Perfetti da servire a colazione o durante il brunch, ecco come realizzarli con la ricetta tradizionale Americana.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Pancakes, la Ricetta Originale Americana

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Dosi per 10 pancakes

I Pancakes sono un dolce di piccola pasticceria delizioso e irresistibile, facile e veloce da realizzare e tipico della tradizione culinaria americana. Perfetti da servire a tavola per la prima colazione in famiglia oppure per un Brunch Con Gli Amici, il solo profumo di questi sfiziosissimi e piccoli dischi di pastella farà impazzire tutti quanti, grandi ma soprattutto piccini!

Abbiamo sperimentato e collaudato tantissime ricette prima di arrivare a questa che secondo noi è la più simile ai Veri Pancake Americani che abbiamo provato durante il nostro viaggio negli States e offre un ottimo rapporto di morbidezza, gusto e spessore del Pancake… provare per credere!

Al termine della loro preparazione, come farebbe ogni americano che si rispetti, i Pancakes vengono irrorati con il dolce e intramontabile sciroppo d’acero: voi potete però sbizzarrirvi e farcire i vostri dischi con marmellata, miele, frutti di bosco, burro d’arachidi, ciuffi di panna montata e chi più ne ha più ne metta.

Con questa ricetta, a seconda della dimensione della vostra frittella, otterrete una decina di Pancake. Se ne volete fare meno, magari per una colazione di coppia, vi sarà sufficiente dimezzare le quantità.

Oltre ai Pancakes originali vi consigliamo anche:

Pubblicità

Ingredienti per 10 pancakes

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare i Pancakes iniziate sciogliendo il burro e facendolo raffreddare. Mettete in una ciotola i tuorli e il latte, tenendo da parte gli albumi.

  2. Unite il burro fuso raffreddato e il pizzico di sale, aggiungete qualche goccia di estratto di vaniglia (o, se a disposizione, i semi di una bacca di vaniglia) e, con una frusta o un cucchiaio, sbattete sino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Setacciate la farina e il lievito nel composto e continuate a mescolarli per amalgamarli.

  4. Montate ora a neve ferma gli albumi con lo zucchero e, con l’aiuto di una marisa, unite i due composti. Non mescolate troppo a lungo per evitare che l’impasto si smonti.

  5. Riscaldate quindi una padella aderente, aggiungete un pezzetto di burro o una goccia di olio di semi e versatevi un mestolo di composto in maniera tale che formi un cerchio dal diametro di circa 8-10 centimetri.

  6. Quando vedrete formarsi delle bollicine sulla superficie, significa che è giunto il momento di girare il pancake. Aiutatevi con una spatolina e lasciatelo dorare.

  7. Trasferite i vostri Pancakes su un piatto da portata man mano che verranno pronti, cospargeteli con dello sciroppo d’acero e serviteli ancora ben caldi.

Varianti e Alternative

Oltre al classico sciroppo d’acero, potete accompagnare il Pancake con marmellate, frutta fresca, Nutella o miele.

Pubblicità

Conservazione

Potete conservare i Pancakes per al massimo un giorno all’interno di un contenitore ermetico riposto in frigorifero, scaldandoli nel microonde prima di mangiarli. Sarebbe comunque meglio prepararli e mangiarli al momento, per degustarli alla perfezione.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti