Mousse ai Tre Cioccolati

La Mousse ai Tre Cioccolati è un dolce dedicato agli amanti del cioccolato: scenografica e super golosa, questa torta è perfetta per le occasioni speciali.

Ricetta Mousse Ai Tre Cioccolati
Difficoltà Difficile
Preparazione 90 minuti
Cottura 10 minuti
Raffreddamento 360 minuti
Dosi Per 10 persone
Costo Nella media

La Mousse ai Tre Cioccolati è un Dolce al Cucchiaio perfetto in ogni stagione. La Ricetta della Mousse ai Tre Cioccolati è diventata famosa soprattutto grazie alla Ricetta di Ernst Knam, il noto pasticcere di origine tedesca giudice di BakeOff Italia.

Per preparare la Torta Mousse ai Tre Cioccolati occorre essere piuttosto precisi in modo da ottenere una stratificazione perfetta tra la base di Marquise (una base per torte al cioccolato simile al Pan di Spagna), la Mousse al Cioccolato Fondente, la Mousse al Cioccolato al Latte e la Mousse al Cioccolato Bianco. Prendetevi quindi tutto il tempo necessario per preparare questo strepitoso Dolce Freddo.

Se la Torta al Cioccolato è il vostro dolce preferito, provate anche la Torta al Cioccolato e Ciliegie la Torta al Cioccolato Bianco, Panna e Fragole perfetta anche per le occasioni più importanti e la Torta allo Yogurt e Cioccolato Soffice semplice e ottima anche per la colazione.

– Ingredienti per 10 persone

– Come Fare la Mousse ai Tre Cioccolati?

  1. Per preparare la Mousse ai Tre Cioccolati cominciate dalla marquise. In una ciotola montate i tuorli con i primi 140 grammi di zucchero a velo in modo da ottenere un composto chiaro e spumoso. A parte, in un'altra ciotola, montate a neve gli albumi con gli altri 280 gr di zucchero a velo riportati tra gli ingredienti.
  2. Unite il secondo composto al primo mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Aggiungete quindi la fecola e il cacao setacciati mescolando sempre con delicatezza per non smontare il composto.
  3. Foderate due placche con la carta forno e versate in ciascuna metà dose di impasto, livellandolo con una spatola in modo da ottenere uno strato di 8 mm di spessore. Cuocete per 8-9 minuti a 200°C. Sfornate la marquise e cospargete la superficie con dello zucchero semolato per mantenerla morbida.
  4. Dopo 10 minuti circa, capovolgetela su un altro foglio di carta forno e staccate delicatamente quella alla base. Ricavatene un disco di 22 cm e adagiatelo sul fondo di un anello per dolci di uguale misura. Tenete da parte e proseguite con la preparazione delle mousse.
  5. Preparate ora la mousse al cioccolato fondente. Come prima cosa mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, quindi scioglietela nel latte ben caldo.
  6. A parte, nel microonde, fate sciogliere il cioccolato fondente assicurandovi che non superi mai i 50°C (occorre un termometro da cucina per misurarne la temperatura).
  7. Nel frattempo montate i tuorli con le fruste elettriche, unite il cioccolato fuso e la gelatina. A parte, montate non del tutto la panna con le fruste elettriche e unitela al composto, mescolando delicatamente. Versate la mousse sulla marquise e livellate bene la superficie prima di riporre il dolce nel congelatore finché lo strato non si sarà completamente solidificato.
  8. In modo del tutto analogo preparate le altre due mousse. Sciogliete il cioccolato bianco al microonde, mettete in ammollo la gelatina e scioglietela nel latte caldo. Montate i tuorli, unite cioccolato e gelatina e la panna semi montata a parte.
  9. Versate la mousse al cioccolato al latte nello stampo, livellate bene la superficie e riponete in freezer nuovamente fino a che non si sarà solidificata.
  10. Preparate la mousse al cioccolato bianco sciogliendolo al microonde. Ammollate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi fatela sciogliere nel latte caldo. Sbattete i tuorli con le fruste, unite il cioccolato, la gelatina e in ultimo la panna semi montata, mescolando sempre delicatamente.
  11. Versate la mousse al cioccolato bianco sulla precedente, livellatela con una spatola e rimettetela in freezer per 4 ore. Lasciatela quindi scongelare completamente prima di rimuovere lo stampo. Prima di servire la Mousse ai Tre Cioccolati procedete con le decorazioni con lo sciroppo al cioccolato e i chicchi di caffè.

– Varianti e Alternative

La complessità del dolce fa sì che risulti difficile trovargli delle alternative. Se però non volete rinunciare alla particolare consistenza delle mousse, provate la Mousse Cioccolato e Avocado.

– Consigli

La preparazione della Mousse ai Tre Cioccolati non è molto difficile ma richiede tempo e attenzione. Preparatela con calma il giorno prima e lasciatele il tempo di raffreddare prima e scongelarsi dopo.

– Come Conservare la Mousse ai Tre Cioccolati

La Mousse ai Tre Cioccolati si conserva in frigorifero per 3-4 giorni.

- Note alla Ricetta