La Casa del Gusto, Crème Brûlée allo Squacquerone con Composta di Fichi allo Zenzero

"La Casa del Gusto" su Alice TV ci ha proposto sempre ricette molto sfiziose! Riscopriamo insieme la ricetta della Crème Brûlée allo Squacquerone con Composta di Fichi allo Zenzero di Cristina Lunardini!

Creme-brulee-allo-squacquerone-con-composta-di-fichi-allo-zafferano-casa-del-gusto
Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 2 porzioni
Costo Nella media

La Casa del Gusto” su Alice TV ci ha proposto sempre ricette molto sfiziose! Riscopriamo insieme la ricetta della Crème Brûlée allo Squacquerone con Composta di Fichi allo Zenzero di Cristina Lunardini!

Che questa Crème Brûlée sia molto speciale lo si capisce già dal nome! Preparata con lo Squacquerone, è arricchita da una deliziosissima Composta di Fichi allo Zenzero che rende tutto il piatto molto più goloso! Se state programmando una cena speciale con gli amici o la famiglia, con questa Crème Brûlée allo Squacquerone con Composta di Fichi allo Zenzero farete sicuramente un figurone!

La cosa che preferisco di questa ricetta è che sembra davvero elaboratissima, ma in realtà si prepara in modo molto semplice ed è pronta in davvero pochissimi minuti! In più, potete anche preparare delle porzioni più abbondanti e gustare quello che avanza per il giorno dopo!

Se siete amanti dei dolci proposti a “La Casa del Gusto“, allora sarete felicissimi di sapere che ne abbiamo molti altri! Non perdetevi la Ciambella Ripiena, la Crostata al Doppio Cioccolato e Liquirizia, le Cantarelle al Testo, le Raviole Romagnole e i Biscotti Romagnoli Bicolore!!!

– Ingredienti per 2 porzioni

– Come Fare la La Casa del Gusto, Crème Brûlée allo Squacquerone con Composta di Fichi allo Zenzero?

  1. Per la Crème Brûlé: miscelate insieme il latte, la panna, lo squacquerone, l'amido e fate scaldare il tutto in pentola ad una temperatura massima di 70°C. Bagnate la gelatina per ammollarla, strizzatela e aggiungetela in padella.
  2. Mescolate bene e versate questa crema in ciotole o stampini e fateli cuocere in forno a 130°C per 15 minuti circa. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare. Appena a temperatura ambiente, metteteli nel frigorifero per farli rapprendere bene.
  3. Per la composta di fichi allo zenzero, spelate e tagliate a piccoli specchietti i fichi. In una pentola a parte fate sciogliere lo zucchero con un po' di acqua. Aggiungeteci i fichi, la scorza di limone e il succo e la radice di zenzero grattugiata.
  4. Portate a cottura finché il composto risulterà caramellato.
  5. Prendete i vostri stampini e sformate la crème brûlée (se avete utilizzato le ciotoline potete non sformare). Versate la composta sopra alla crème brûlée oppure di lato. Servite subito la vostra Crème Brûlée allo Squacquerone con Composta di Fichi allo Zenzero.