×

Insalata Calabrese

L'insalata Calabrese è un contorno fresco e sostanzioso, con un originale tocco piccante, tipico della cucina di questa Regione. Vediamo insieme come prepararla!
Ricetta Insalata Calabrese
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per per 4 persone

Stufi della solita insalata? Vorreste servire in tavola un contorno facile e veloce, fresco ed estivo, ma con un tocco originale? Allora siete nel posto giusto! Oggi vi proponiamo la ricetta dell’Insalata Calabrese, che si differenzia dalle altre per il consueto tocco piccante, tipico della tradizione culinaria di questa Regione.

Si sa, l’uso del peperoncino nella cucina calabrese è proprio un must, che in questo caso viene reinvento, usandolo fresco e tagliato a rondelle, per arricchire con un tocco originale un’insalata estiva a base di pomodori freschi, patate lesse e cipolla rossa. Ad insaporire e rinfrescare il sapore di questa Insalata Calabrese, un trito di basilico e origano e un condimento semplicissimo a base di olio EVO e sale.

Ricetta pratica e veloce, l’Insalata Calabrese può essere preparata anche in anticipo e conservata in frigo, condendola solo prima di servire in tavola, in modo che il sale non faccia macerare la polpa dei pomodori che deve rimanere soda. Ideale per accompagnare piatti di carne o di pesce, questa insalata è perfetta anche per condire dei crostini di pane in occasione di buffet o aperitivi, sempre se ai vostri ospiti è gradito il tocco piccante!

Se siete alla ricerca di altre ricette calabresi date un’occhiata a queste: Pitta Calabrese con la quale potrete accompagnare anche questa saporita insalata, le Olive Schiacciate alla Calabrese, gli Schiaffettoni Ripieni, le Vrasciole alla Calabrese e il Capitone in Sugo Calabrese.

E ora peperoncini a portata di mano e trasferiamoci in cucina: prepariamo insieme l’Insalata Calabrese!

Ingredienti per per 4 persone

Come Fare l'Insalata Calabrese

  1. Per fare l’Insalata Calabrese cominciate con il lessare le patate in abbondante acqua salata. Una volta cotte, scolatele e lasciate raffreddare.

  2. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. Lavate i pomodori, tagliateli a fette e poi dividete ogni fetta a metà. Affettate finemente la cipolla rossa e il peperoncino e infine tritate il basilico fresco.

  3. In una ciotola unite le patate, i pomodori, le cipolle, il peperoncino, il basilico e l’origano e condite il tutto con sale e olio EVO.

  4. La vostra Insalata Calabrese è pronta per essere servita!

    Ricetta Insalata Alla Calabrese

Varianti e Alternative

L’uso del peperoncino nella cucina calabrese è un tratto caratteristico, ma se non gradite il tocco piccante potrete ometterlo, otterrete comunque un’ottima insalata estiva. Se volete arricchirla ulteriormente potrete aggiungere anche delle olive a rondelle o dei capperi dissalati e precedentemente sbollentati. Infine per aggiungere una quota proteica, potreste aggiungere delle uova sode.

Consigli

Per ridurre i tempi di cottura delle patate (assicurandovi che rimangano asciutte e compatte) cuocetele al microonde: lavatele, sbucciatele e tagliatele a tocchetti, infine copritele con pellicola alimentare bucherellata (adatta alla cottura in microonde) e cuocete alla massima potenza per 4-5 minuti. Per fare un’Insalata Calabrese perfetta, se possibile scegliete prodotti tipici della regione come il pomodoro di Belmonte, dalla polpa sodo e ricca di sapore, le patate silane, compatte e poco umide e le celebri cipolle rosse di Tropea.

Come Conservare l'Insalata Calabrese

L’Insalata Calabrese scondita si conserva in frigorifero, dentro a un contenitore ermetico, fino a 2 giorni. Una volta condita, invece, va consumata in breve tempo.

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...