Gnocchi al Pomodoro Gratinati

Gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati sono un primo piatto delizioso perfetto da realizzare quando avete poco tempo a disposizione. Vediamo come prepararli insieme!

gnocchi-al-pomodoro-gratinati
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

Gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati sono un primo piatto semplice e veloce da portare a tavola e rappresentano un modo alternativo di servire gli gnocchi. Con la ricetta di oggi vi assicuriamo che otterrete un vero e proprio successone tra tutti i vostri ospiti: perfetti per un pranzo in famiglia ma ottimi anche per una cena informale tra amici, gli gnocchi conditi con besciamella e pomodoro soddisferanno tutti, parola del Club delle Ricette!

Una salsa a base di passata di pomodoro e besciamella viene utilizzate per condire degli gnocchi di patate cotti in acqua calda: non vi resterà che mettere tutto in una pirofila e infornare per pochi minuti per grigliare alla perfezione e rendere croccanti e invitanti gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati.

Gli Gnocchi alla Sorrentina, gli Gnocchi alla Romana e tante altre fantastiche ricette per servire dei piatti di gnocchi davvero speciali vi stanno aspettando sul nostro sito. Oggi però dovete assolutamente realizzare con noi gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati: ecco come farli!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati

  1. Per preparare gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati iniziate riscaldando il forno a 200°C e portate a ebollizione dell'acqua salata in una padella dai bordi alti. In un'altro tegame versate la besciamella e la passata di pomodoro, aggiungete una noce di burro, salate e pepate a piacere e riscaldate a fiamma debole rimestando con un cucchiaio di legno.
  2. Imburrate il fondo di una pirofila da forno e irroratela con un paio di cucchiai della salsa appena preparata. Calate gli gnocchi nell'acqua che starà ormai bollendo: scolateli man mano che verranno a galla con un mestolo forato e disponeteli direttamente a strati nella pirofila alternandoli con il sugo a base di pomodoro e besciamella.
  3. Cospargete l'ultimo strato con del provolone grattugiato e infornate per qualche minuto la pirofila sotto il grill in maniera tale che il formaggio si sciolga completamente e si crei sulla superficie quella crosticina dorata tipica di queste preparazioni: servite i vostri Gnocchi al Pomodoro Gratinati ancora ben caldi.

– Consigli

Se volete potete realizzare gli Gnocchi di Patate in casa seguendo la ricetta riportata qui. Abbiate però l’accortezza di diminuire dalla dose già riportata il quantitativo di patate e aumentare, aggiungendo sempre a quello previsto, il quantitativo di farina. In questa maniera gli gnocchi non tenderanno a sfaldarsi durante la gratinatura in forno.

– Come conservare gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati

Gli Gnocchi al Pomodoro Gratinati sono ottimi consumati al momento poichè un’eventuale conservazione potrebbe alterarne la consistenza e il sapore. Il nostro consiglio è quello di consumarli quindi appena sfornati.

– Varianti e Alternative

Al posto del provolone potete cospargere l’ultimo strato di gnocchi con il formaggio grattugiato che più preferite come del grana, pecorino o della mozzarella a cubetti.

A cura di Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Pasta Funghi, Pancetta e Stracchino

Stracciatella Romana