Galette alle Pesche

La Galette alle Pesche è un dolce rustico vegano preparato senza burro, senza latte e senza uova, perfetto anche per chi è intollerante al lattosio!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

La Galette alle Pesche è un dolce golosissimo dall’aspetto rustico che si prepara in modo facile e veloce e che vi sorprenderà per il suo sapore delizioso che ricorda i dolci di una volta! Preparata Senza Latte, Senza Burro e Senza Uova, questa Galette Rustica alle Pesche è un dolce vegano che potete preparare se avete ospiti che seguono questo tipo di alimentazione oppure se sono intolleranti al Lattosio.

La Galette Vegana alle Pesche Senza Lattosio si prepara con un impasto semplice a base di Farina, Latte di Soia, Zucchero di Canna, Olio di Semi di Girasole e Lievito ed è farcita con Marmellata di Pesche e Pesche Fresche! Questa Galette è perfetta da servire per colazione, ma anche per merenda oppure alla fine di una cena con gli amici!

Se amate le Torte con le Pesche, non perdetevi la Torta Upside Down alle Pesche, la Cheesecake alle Pesche e Lamponi e la Crostata con Pesche Sciroppate e Amaretti! E ora eccovi la ricetta della Galette alle Pesche!

– Come Fare la Galette alle Pesche

  1. Per preparare la Galette alle Pesche prendete una ciotola di medie dimensioni e metteteci la farina, il lievito e lo zucchero. Mescolate bene gli ingredienti tra di loro e versateci al centro l'olio, poi con le mani iniziate ad impastare il composto. Versate il latte di soia a filo e nel frattempo continuate a lavorare per incorporarlo bene, poi continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo.
  2. Stendete l'impasto con un matterello cercando di mantenere una forma rotonda, poi appoggiatelo su una teglia da forno foderata con carta forno. Al centro dell'impasto spalmateci uno strato di marmellata, lasciando qualche centimetro dal bordo. Lavate e mondate le pesche, poi tagliatele a fettine e disponetele a raggiera sulla marmellata partendo dall'interno e continuando verso l'esterno.
  3. Chiudete i bordi esterni della torta verso l'interno e cuocete in forno ventilato a 180°C per circa 25 minuti o comunque fino a quando l'impasto non sarà dorato. Una volta cotta, togliete dal forno e lasciate raffreddare, poi spolverizzate con lo zucchero a velo e infine servite la Galette alle Pesche!

– Come conservare la Galette alle Pesche

La Galette alle Pesche si può conservare in una tortiera o sotto una campana di vetro per qualche giorno.

– Varianti e Alternative

Potete preparare la vostra Galette alle Pesche con la Frutta che preferite!

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Biscotti ai Fichi

Tartellette ai Fichi