Frittelle di Zucca

Le Frittelle di Zucca sono una golosa variante delle classiche Frittelle. Potete prepararle per Carnevale, ma anche per il periodo di Halloween.

frittelle-di-zucca
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 40 frittelle
Costo Nella media

Le Frittelle di Zucca sono una golosa variante delle classiche Frittelle di Carnevale. Potete prepararle per Carnevale, ma anche per il periodo di Halloween oppure semplicemente se avete tante Zucche a casa e non sapete proprio come utilizzarle.

Se a Carnevale non volete preparare le classiche Castagnole di Carnevale oppure volete proporre qualcosa di diverso dal solito, sicuramente le Frittelle di Zucca sono la soluzione perfetta per voi!

Se amate i Dolci di Carnevale, vi consiglio di preparare anche Chiacchiere di Carnevale e i Ravioli di Carnevale al Forno! E ora scopriamo insieme la ricetta delle Frittelle di Zucca!

– Ingredienti per 40 frittelle

– Come Fare le Frittelle di Zucca?

  1. Per preparare le Frittelle di Zucca prendete la zucca e sbucciatela, poi eliminate tutta la parte centrale filamentosa. Tagliate la zucca a pezzi e mettetela su di una teglia foderata di carta forno. Cuocete in forno a 100°C per circa 20 minuti, poi sfornate e mettete i pezzi di zucca in una ciotola. Con una forchetta schiacciate la zucca fino ad ottenere una purea omogenea e fate raffreddare completamente.
  2. Nel frattempo spremete le arance e tenetene il succo da parte. Prendete il lievito e fatelo sciogliere in un bicchiere d'acqua tiepida. Riprendete la purea di zucca e premetela in un colino a maglie fini per eliminare tutta l'acqua in eccesso, poi mettete la zucca in una ciotola di medie dimensioni. Aggiungeteci anche le uova, il succo delle arance, il lievito, lo zucchero, il sale e la farina precedentemente setacciata. Mescolate bene fino a far amalgamare tutti gli ingredienti. A questo punto mettete la ciotola nel forno spento, ma con la luce accesa, per un paio di ore a far lievitare.
  3. Prendete una pentola di grandi dimensioni e fateci scaldare dell'abbondate olio di semi fino a portarlo a 175°C. Per controllare la temperatura dell'olio vi consiglio di utilizzare un termometro per alimenti. A questo punto, aiutandovi con un cucchiaio, formate delle palline di composto e immergetele nell'olio. Quando le frittelle saranno dorate rimuovetele con una schiumarola e appoggiatele su di un vassoio foderato di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Lasciate intiepidire, cospargete con lo zucchero a velo e servite le Frittelle di Zucca!

– Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire l'impasto delle vostre Frittelle di Zucca con delle Gocce di Cioccolato Fondente.

– Consigli

Vi consiglio di eliminare bene l'acqua in eccesso dalla Zucca altrimenti il composto finale sarà troppo liquido per poterlo lavorare.

– Come Conservare le Frittelle di Zucca

Potete conservare le Frittelle di Zucca in una scatola di latta per qualche giorno, ma vi consiglio di foderarla con della carta assorbente per eliminare ogni possibile perdita di olio.

Lascia un commento