Frittata di Porri e Spinaci

La Frittata di Porri e Spinaci è una ricetta sfiziosa e vegetariana ottima da servire come antipasto o secondo a base di verdure: vediamo insieme come prepararla!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 75 minuti
Dosi Per 5 persone
Costo Nella media

Quella della Frittata di Porri e Spinaci è una ricetta molto semplice e abbastanza veloce da realizzare ricca inoltre di gusto che rappresenta un’alternativa del tutto vegetariana ala classica Frittata. Con pochi e semplici passaggi e una cottura finale in forno otterrete una pietanza ottima da servire a tavola come secondo piatto sostanzioso o antipasto ma anche ideale da consumare in piedi durante l’ora dell’aperitivo: tutti quanti rimarranno piacevolmente stupiti da questa ricetta!

Porri, spinaci, uova, besciamella e formaggio sono gli unici ingredienti necessari per realizzare un fantastico piatto a base di verdure nel quale il gusto delicato dei porri e quello più deciso degli spinaci si sposano perfettamente creando così un connubio perfetto.

La Frittata di Verdure, la Frittata di Spinaci e il Risotto ai Porri sono solo alcune delle molteplici e fantastiche preparazioni presenti sul nostro sito che non potete assolutamente perdere. Adesso però non ci resta che accompagnarvi nella ricetta completa della Frittata di Porri e Spinaci!

– Ingredienti per 5 persone

– Come Fare la Frittata di Porri e Spinaci?

  1. Per preparare la Frittata di Porri e Spinaci iniziate dalle verdure: lavate gli spinaci accuratamente sotto acqua corrente e tagliate i porri in rondelle di media misura. Fate rosolare i porri in una padella irrorata con dell'olio evo e uno spicchio d'aglio per circa dieci minuti, unite gli spinaci e fate cuocere per un'altro quarto d'ora coprendo il tegame con un coperchio e rimestando di tanto in tanto. Salate e pepate a fine cottura, fate raffreddare la preparazione e mettetela da parte.
  2. Tagliate la fontina a pezzetti e unitela in una ciotola con i tuorli, la besciamella, il grana grattugiato e aromatizzate con un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mescolate accuratamente fino a ottenere un composto omogeneo e denso, unite quindi i porri con gli spinaci e amalgamate anch'essi: montate gli albumi a neve e incorporateli poco per volta al tutto mescolando con movimenti dal basso verso l'alto.
  3. Trasferite l'impasto in uno stampo dal diametro di 24 centimetri foderato con della carta forno e fate cuocere a 180°C per circa 40 minuti o fino a quando non risulterà ben dorata in superficie. Una volta pronta servite la vostra Frittata di Porri e Spinaci ancora ben calda e spolverandola con una macinata di pepe.

– Varianti e Alternative

Prima di infornare cospargete la superficie della frittata con del pecorino grattugiato per donare ancora più sapore a questa ricetta.

– Come Conservare la Frittata di Porri e Spinaci

Potete conservare la Frittata di Porri e Spinaci per al massimo un giorno, riposta in frigorifero e in un contenitore ermetico di plastica ben chiuso.