Frittata al Forno

La Frittata al Forno è la versione light e soffice della classica Frittata Cotta in Padella, realizzata con l'aggiunta di Patate e Zucchine.

frittata-al-forno
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 35 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La Frittata al Forno è la versione più light e leggera della classica frittata. Si prepara in un po’ più di tempo, ma se state cercando una frittata leggera e con un basso contenuto di grassi, questa è la ricetta perfetta per voi! In questa ricetta prepariamo la Frittata al Forno con Zucchine e Patate, ma potete ovviamente decidere di utilizzare altri ingredienti.

La particolarità della Frittata Light al Forno è che è davvero molto soffice, quasi spumosa e sicuramente più leggera della classica frittata. Per questo motivo questa Frittata al Forno con Verdure è perfetta per una cena semplice, ma anche da tagliare a cubetti e servire come stuzzichino per l’aperitivo.

Se non siete per forza alla ricerca di una frittata light, ma semplicemente cercavate qualche Ricetta di Frittate Diverse dal Solito potete dare un’occhiata anche alla Frittata al Forno con Prosciutto e Formaggio, alla Frittata Soffice al Forno con Prosciutto Cotto e alle Frittatine al Forno con Verdure! E ora vediamo come preparare la ricetta della Frittata al Forno!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Frittata al Forno?

  1. Per preparare la Frittata al Forno preriscaldate il forno a 170°C. Lavate bene le patate per eliminare ogni residuo di terra poi fatele cuocere in una pentola piena di acqua fredda (l'acqua deve ricoprire completamente le patate).
  2. Fate cuocere fino ad ebollizione e controllate il livello di cottura delle patate: devono essere lesse, ma non troppo tenere. In caso procedete con la cottura fino a quando non saranno pronte. Scolatele, lasciatele raffreddare bene, sbucciatele, tagliatele a cubetti a fatele raffreddare completamente.
  3. Nel frattempo lavate e mondate le zucchine, avendo cura di rimuovere la parte superiore e quella inferiore, poi tagliatele a fettine sottili aiutandovi con una mandolina. Prendete ora una padella di medie dimensioni e fate soffriggere le cipolle e le zucchine con un filo di olio a fiamma bassa per circa 12 minuti.
  4. Nel frattempo in una ciotola sbattete i tuorli. Passati i 12 minuti spegnete il fuoco e aggiungete anche il prezzemolo, le patate, i tuorli, il parmigiano, il sale e il pepe, sempre mescolando. In un'altra ciotola montate gli albumi a neve e aggiungeteli al composto precedente mescolando delicatamente.
  5. Versate il tutto in una teglia di vetro rivestita di carta forno e cuocete per altri 15 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare per circa 5 minuti prima di servire la Frittata al Forno.

– Varianti e Alternative

Se volete potete aggiungere alla Frittata al Forno dei cubetti di Pancetta o di Prosciutto, oppure anche dei Formaggi come la Mozzarella o la Scamorza.

– Consigli

Se volete ottenere una Frittata al Forno più alta vi basterà semplicemente utilizzare una teglia di vetro più piccola, ma in questo caso dovete controllare bene la cottura in forno per evitare che il centro della frittata rimanga crudo.

– Come Conservare la Frittata al Forno

Potete conservare la Frittata al Forno in frigorifero in un contenitore ermetico per un giorno.