Frittata ai Cavoletti di Bruxelles

La Frittata ai Cavoletti di Bruxelles è un gustoso secondo piatto facile e veloce da preparare che potete anche realizzare da servire all'aperitivo.

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 2 persone
Costo Nella media

La Frittata ai Cavoletti di Bruxelles è una gustosa Frittata Vegetariana facile e veloce da preparare, ma allo stesso tempo originale! Nata come secondo piatto, la Frittata ai Cavolini di Bruxelles è perfetta anche da tagliare a cubetti e servire per l’aperitivo con gli amici oppure semplicemente da realizzare in monoporzione e servire come antipasto!

Questa Frittata con i Cavoletti di Bruxelles non è solamente una frittata gustosa ed originale, ma è anche un ottimo modo per cucinare i Cavoletti, ingrediente che sta diventando sempre più famoso e utilizzato anche da noi!

Se siete alla ricerca di Ricette che vi spieghino Come Cucinare i Cavoletti di Bruxelles, date un’occhiata anche ai Cavoletti di Bruxelles in Padella, alle Uova al Tegame con Funghi e Cavoletti e ai Involtini di Cavolini e Pancetta! E ora eccovi la ricetta della Frittata ai Cavoletti di Bruxelles!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare la Frittata ai Cavoletti di Bruxelles?

  1. Per preparare la Frittata ai Cavoletti di Bruxelles iniziate lavando e mondando i cavoletti di Bruxelles e la cipolla. In una padella antiaderente versate un cucchiaio di olio e fatelo scaldare a fiamma media. Aggiungete in padella la cipolla precedentemente tritata, l'aglio e i cavoletti e cuocete per qualche minuto.
  2. Aggiungete in padella il brodo vegetale caldo, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 15-20 minuti o comunque fino a quando il brodo sarà evaporato e i cavoletti saranno morbidi.
  3. Intanto che la verdura cuoce, prendete una ciotola di medie dimensioni e sbattete le uova. Aggiungete i cubetti di provola, i piselli, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e mescolate bene.
  4. Quando i cavoletti saranno morbidi, eliminate l'aglio e aggiungete il composto a base di uova, cercando di distribuirlo in modo omogeneo. Abbassate la fiamma al minimo, coprite con un coperchio e cuocete per altri 10 minuti. Passato questo tempo, servite immediatamente la Frittata ai Cavoletti di Bruxelles!

– Varianti e Alternative

Se volete potete aggiungere alla Frittata ai Cavoletti di Bruxelles anche dei cubetti di Pancetta, di Prosciutto Cotto oppure di Speck.

– Consigli

Se volete servire la Frittata ai Cavoletti di Bruxelles anche ai bambini vi consigliamo di tagliare i Cavolini in pezzetti più piccoli.

– Come Conservare la Frittata ai Cavoletti di Bruxelles

La Frittata ai Cavoletti di Bruxelles va consumata al momento, ma se dovesse avanzare potete riporla in un contenitore ermetico e tenerla in frigorifero per un giorno. Al momento di gustarla nuovamente vi consigliamo di riscaldarla.

Lascia un commento