Tarte Flambée all’Alsaziana

La Tarte Flambée all'Alsaziana, chiamata anche Flammekueche, è una Focaccia simile alla Pizza con Panna Acida, Formaggio Spalmabile, Cipolle e Pancetta.

Vota:
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

La Tarte Flambée all’Alsaziana, chiama spesso anche Flammekueche o Tarte Flambée à l’Alsacienne, è una torta salata tipica della Francia dalla consistenza a metà tra una Pizza e una Focaccia, tanto che viene spesso indicata anche come Pizza Alsaziana o Focaccia dell’Alsazia.

Gustosa e saporita, la Tarte Flambée all’Alsaziana è composta da una Spianata di Pasta di Pane farcita con Panna Acida, Formaggio Spalmabile, Cipolle e Pancetta. Tradizione vuole che la Torta Fiammeggiata all’Alsaziana venga cotta nei forni a legna, proprio prima di cuocere il tradizionale pane. Si dice infatti che sia proprio la cottura della Flammekueche a definire la temperatura del forno e a capire quando sia il momento giusto per cuocervi il pane.

Se amate le Ricette di Focacce Fatte in Casa non perdetevi anche la Focaccia con Pomodorini e Olive, la Focaccia al Formaggio e la Focaccia con Feta, Olive e Pomodori Secchi! Ed ora eccovi la ricetta della Tarte Flambée all’Alsaziana!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Tarte Flambée all’Alsaziana

  1. Per preparare la Tarte Flambée all'Alsaziana iniziate dalla realizzazione dell'impasto. Setacciate direttamente in una ciotola capiente la farina e disponetela a fontana. A lato disponete da una parte il sale e dall'altra il lievito.
  2. Versate l'olio al centro della fontana, aggiungete un goccio di acqua e lavorate rapidamente con una forchetta portando le polveri dal bordo verso il centro. Continuate a lavorare aggiungendo a poco a poco tutta l'acqua.
  3. Quando avete ottenuto un impasto grossolanamente amalgamato, trasferitevi sul piano di lavoro e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Trasferitelo in una ciotola, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in forno spento, ma con la luce accesa, per almeno un'ora.
  4. Intanto che l'impasto lievita, procedete con la realizzazione della farcitura. Mescolate la panna acida e il formaggio fresco spalmabile. Mondate le cipolle, tagliatele a fette e separate i vari anelli delle fette. Prendete la pancetta e tagliatela a striscioline della stessa dimensione.
  5. Terminato il tempo di lievitazione, disponete sul piano di lavoro un foglio di carta forno leggermente più grande della teglia da utilizzare e appoggiateci al centro l'impasto. Stendetelo fino ad ottenere una sfoglia sottile e trasferitelo nella teglia con la carta forno.
  6. Spalmate sull'impasto in modo uniforme la crema, appoggiateci sopra gli anelli di cipolla e premete in modo delicato per farli sprofondare leggermente. Distribuite le striscioline di pancetta e spolverizzate con del pepe a piacere.
  7. Cuocete in forno preriscaldato alla temperatura massima (200°C-220°C) per circa 15 minuti. Una volta pronta, sfornate e servite la Tarte Flambée all'Alsaziana ben calda!

– Consigli

Se non doveste reperire né la Panna Acida né la Crème Fraîche, potete sostituirle con un composto a base di 250 ml di Panna, 100 gr di Yogurt e un cucchiaio di Succo di Limone, preparato il giorno prima e lasciato riposare in frigorifero per una notte.

– Come conservare la Tarte Flambée all’Alsaziana

La Tarte Flambée all’Alsaziana avanzata si può conservare per un giorno, chiusa in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

La Tarte Flambée all’Alsaziana si può farcire con tutti gli ingredienti che più preferite, dal dolce al salato.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

French Silk Pie

Carpaccio di Carciofi