Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado

Sfizioso ma allo stesso tempo delicato, l'antipasto a base di Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado è perfetto per tutte le occasioni. Pronto in poche mosse è ottimo per aperitivo delle feste con gli amici.

Ricetta Crostini Di Salmone Con Mousse Di Ricotta E Avocado
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

L’abbinamento tra Salmone e Avocado è senza dubbio uno dei più gettonati e per questo lo abbiamo reso protagonista della Ricetta dei Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado. Delicati ma allo stesso tempo raffinati, sono perfetti per gli ospiti dell’ultimo minuto. 

L’ingrediente principale è l’Avocado e per questo motivo è fondamentale sceglierne uno che abbia raggiunto il giusto grado di maturazione. Per farlo tastatene la polpa con le mani e verificate che sia cedevole: non fate affidamento sulla maturazione domestica del frutto perché avviene a rilento. In aggiunta vi occorre del Filetto di Salmone abbattuto, così da poterlo utilizzare crudo, e della Ricotta.

Tra gli altri antipasti con il Salmone vi consigliamo di provare le Patate Ripiene al Salmone, le Sfogliatine al Salmone e Pomodoro e il Carpaccio di Salmone.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado?

  1. Per preparare i Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado cominciate ricavando dalla baguette delle fette spesse mezzo centimetro. Adagiatele su una teglia e passatele in forno con la modalità grill per 5 minuti, girandole a metà.
  2. Nel frattempo dividete a metà l'avocado e, dopo aver rimosso il nocciolo centrale, prelevatene la polpa con un cucchiaio. Trasferitela in una ciotola e lavoratela con la forchetta in modo da ottenere una crema.
  3. Conditela con il succo di lime, fondamentale per non far annerire l'avocado, un pizzico di sale, l'olio e il tabasco.
  4. Mescolate velocemente quindi unite la ricotta in modo da ottenere una crema uniforme.
  5. Distribuite il composto, aiutandovi con un cucchiaino, sulle fette di pane tostato.
  6. Ricavate poi dal trancio di salmone delle fette spesse mezzo centimetro e ripiegatele su loro stesse, fissandole con uno stuzzicadenti. Introducetelo nella fetta di pane per fermarlo e completate con un'oliva.

– Varianti e Alternative

Potete sostituire la ricotta con un altro formaggio spalmabile a piacere, ottimo ad esempio il caprino.

– Consigli

Potete preparare in anticipo tutti gli ingredienti e assemblare l'antipasto solo qualche ora prima di servirlo. In questo modo sarete certi di avere un crostino croccante.

– Come Conservare i Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado

I Crostini di Salmone con Mousse di Ricotta e Avocado si conservano in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni ma per quanto detto sopra perderanno velocemente di fragranza.

- Note alla Ricetta