Crostata Meringata al Limone

La Crostata Meringata al Limone è un dolce spettacolare che unisce due sapori davvero deliziosi, il limone e la meringa. Visivamente molto scenografica, ricorda la cima delle montagne innevate anche se il sapore è molto più estivo che invernale!

Crostata-Meringata-al-Limone-cheesecake
Difficoltà Media
Preparazione 90 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 10 persone
Costo Nella media

La Crostata Meringata al Limone è un dolce spettacolare che unisce due sapori davvero deliziosi, il limone e la meringa. Visivamente molto scenografica, ricorda la cima delle montagne innevate anche se il sapore è molto più estivo che invernale!

Questo dolce ha origini francesi e il suo vero nome è Tarte au Citron Meringuée. La base di pasta frolla (da qui la traduzione in crostata) contiene una morbidissima crema al limone che viene poi ricoperta da un golosissimo strato di meringa. La cottura in grill conferisce a questa torta una colorazione bianca con delle sfumature marroncine e regala una sottilissima crosticina che rivela poi il cuore morbido della torta.

Se devo essere sincera io preferisco preparare, invece che la Crostata Meringata al Limone intera, delle carinissime tartellette singole, sopratutto quando ho ospiti! Questo perché secondo me, una volta tagliata, questa torta andrebbe mangiata tutta, altrimenti perde la sua caratteristica consistenza. In più le tartellette mi permettono di non svelare subito il contenuto di questa deliziosa torta semplicemente tagliandola, ma di permettere ai miei ospiti di gustare il sapore di questo dolce nella sua completezza.

Se siete amanti delle crostate, allora non rinunciate ad assaggiare la Crostata al Caramello Salato con Ganache al Cioccolato, la Crostata Yogurt e Nutella, la Crostata di Ricotta e Cioccolato e, perché no, anche la Crostata Salata!!!

– Ingredienti per 10 persone

– Come Fare la Crostata Meringata al Limone?

  1. Per la pasta frolla versate a fontana della farina sul piano di lavoro. Aggiungete 175 gr di burro precedentemente fatto a pezzetti lo zucchero a velo, i tuorli, 1 uovo e la scorza di mezzo limone. Lavorate il composto con la forchetta e, quando l'uovo si sarà assorbito, continuate a lavorare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e mettete a riposare in frigo per 1 ora.
  2. Preparate la Crema al Limone: prendete un pentolino antiaderente e versateci 5 uova, 200 gr di zucchero semolato, il succo di limone e la restante scorza di limone. Mescolate bene tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Tagliate a cubetti 100 gr di burro e mettetelo sul fornello a sciogliere, mescolando continuamente.
  3. Aggiungete alla crema un cubetto di burro alla volta, avendo cura di aggiungere il successivo solo quando il precedente sarà completamente sciolto. Lasciate poi cuocere finché la crema sobbolle e successivamente togliete dal fuoco e continuate a mescolare per qualche minuto. Passate ora la crema in un colino e copritela con della pellicola trasparente fino a farla raffreddare completamente.
  4. Prendete la pasta frolla e stendetela bene fino a ricavare un disco e disponetela sul fondo della teglia. Bucherellate con una forchetta il fondo della pasta, ricopritela con la carta forno e coprite il tutto con dei fagioli secchi, dei ceci oppure i pesi in ceramica per pasta frolla.
  5. Cuocete in forno a 170 °C per 25 minuti, togliete i fagioli e cuocete per altri 7-8 minuti. Poi togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  6. Per questo dolce viene usata la meringa italiana: versate l'acqua in una pentola in acciaio, aggiungete 400 gr di zucchero e fate cuocere a fiamma moderata finché si forma uno sciroppo. Ora montate gli albumi a neve  ferma aggiungendo lo zucchero restante, poco alla volta. Dopo alcuni minuti versate a filo lo sciroppo di zucchero incorporandolo bene.
  7. Farcite la crostata con la crema al limone e successivamente cospargetevi sopra qualche cucchiaio di meringa. Livellate con una spatola e mettete la restante meringa in una sac à poche con beccuccio a stella per decorare. Se preferite, decorate direttamente con la spatola.
  8. Accendete il grill del forno alla massima temperatura e cuocete per circa 3-4 minuti per far colorare la crostata. Fate attenzione a non mettere la torta sul ripiano più alto del forno per evitare di bruciare le punte della meringa.
  9. Lasciate raffreddare la Crostata Meringata al Limone prima di servire.