Crostata alle Fragole

La Crostata alle Fragole è un dolce goloso preparato solamente con Pasta Frolla, Zucchero di Canna e Fragole fresche! Perfetta per colazione, merenda o dopo cena!

Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

Questa Crostata alle Fragole è un po’ diversa dalla classica Crostata di Fragole, ma non per questo meno gustosa: preparata con Pasta Frolla, Zucchero di Canna e Fragole Fresche, è una Crostata alle Fragole Senza Crema e Senza Marmellata! Facile e veloce da preparare, questo dolce vi conquisterà con la sua semplicità e il suo sapore genuino!

La Crostata alle Fragole Semplice è uno di quei dolci rustici che sono perfetti per iniziare la giornata o per una merenda con le amiche, ma che diventa perfetta anche a fine cena, magari accompagnata da una pallina di Gelato o della Panna Montata! Insomma, ogni occasione è buona per gustare e condividere con i vostri ospiti questa deliziosa Crostata con le Fragole!

Se amate le Crostate alle Fragole, vi consiglio di provare anche la Crostata di Fragole Fresche, la Crostata Cioccolato e Fragole e la Crostata Ricotta e Fragole! E ora vi lascio alla ricetta della Crostata alle Fragole!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Crostata alle Fragole

  1. Per preparare la Crostata alle Fragole prendete la farina e disponetela a fontana sul vostro piano di lavoro, poi aggiungeteci al centro il burro precedentemente tagliato a cubetti e lasciato fuori dal frigorifero per circa 10 minuti. Lavorate con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso, poi ricreate la fontana e aggiungeteci al centro lo zucchero, i tuorli, il sale e la scorza di limone, poi impastate energicamente fino a quando non otterrete un composto omogeneo e compatto. A questo punto formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, poi mettete in frigorifero per circa 30 minuti.    
  2. Nel frattempo prendete le fragole, lavatele e mondatele, poi tagliatele a fettine. Passato il tempo di riposo della frolla riprendete il vostro panetto e stendetelo con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile. Prendete uno stampo per crostata, imburratelo e infarinatelo, poi foderatelo con la frolla bucherellandone la base ed eliminando l'eccesso.
  3. Ricoprite la pasta frolla con le fragole e poi spolverizzatele con qualche cucchiaio di zucchero di canna. Prendete la pasta avanzata e formate delle decorazioni da applicare alla vostra crostata, poi cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti o comunque fino a quando la frolla non sarà dorata. A questo punto sfornate e lasciate raffreddare, poi servite la vostra Crostata alle Fragole!

– Consigli

Per realizzare la Crostata alle Fragole vi consiglio di utilizzare Fragole mature e dolci.

– Come conservare la Crostata alle Fragole

La Crostata alle Fragole si conserva per qualche giorno in una tortiera oppure sotto una campana di vetro.

– Varianti e Alternative

Potete rendere la vostra Crostata alle Fragole ancora più gustosa semplicemente aggiungendo qualche cucchiaio di Confettura di Fragole alla base della torta.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Tagliata di Tonno al Sesamo

Cheesecake al Frutto della Passione