Brioche alla Crema

Le Brioche alla Crema sono il modo perfetto per iniziare la giornata. Ecco come preparare delle brioche soffici con un goloso ripieno profumato alla vaniglia.

Ricetta Brioche Alla Crema
Difficoltà Media
Preparazione 40 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 20 brioche
Costo Nella media

Le Brioche alla Crema sono il dolce perfetto per iniziare la giornata con una carica di energia. La loro preparazione richiede un po’ più di tempo rispetto alla solita Torta da Colazione, ma al primo assaggio le vostre fatiche verranno pienamente ricompensate. La farcitura scelta per le nostre Brioche Fatte in Casa è la tradizionale a base di Crema Pasticcera, ma potete sostituirla con Marmellata o Nutella.

Per ottenere delle Brioche Soffici dovrete pazientare e preparare due impasti differenti che andranno poi uniti insieme. Il risultato è una sorta di Pan Brioche dolce davvero strepitoso, leggero e profumato. Oltre che per la colazione le Brioche alla Crema sono perfette per la merenda dei più piccoli, anche a scuola.

Se siete alla ricerca di altre idee per la vostra colazione, provate la golosa Brioche al Pistacchio oppure lasciatevi tentare dal Croissant alle Mele e dal Pain au Chocolat.

– Ingredienti per 20 brioche

– Come Fare le Brioche alla Crema?

  1. Per preparare le Brioche alla Crema cominciate dallo sciogliere il lievito nell'acqua e impastarlo con 150 gr di farina presi dal totale. Lavoratelo energicamente finché liscio e omogeneo quindi mettetelo a lievitare in una ciotola, coperta con pellicola, per 40 minuti.
  2. A parte impastate la farina rimasta con il latte, le uova, lo zucchero, il sale e la scorza di limone. Quando avrete ottenuto un impasto piuttosto omogeneo, aggiungete il burro tagliato a tocchetti e lavoratelo finché non si sarà assorbito.
  3. Infarinate il piano di lavoro e allargate con le mani il primo impasto in modo da formare una sorta di rettangolo. Adagiate al centro il secondo impasto (quello con uova e burro) e ripiegate i lembi in modo da chiuderlo all'interno. Impastateli quindi insieme finché non saranno ben amalgamati poi mettete a lievitare in una ciotola nel forno spento con la luce accesa per 3 ore.
  4. Una volta che sarà raddoppiato di volume, stendete l'impasto con un matterello in modo da ottenere una forma circolare di circa 1 cm di spessore. Con una rotella taglia pasta ricavate 20-22 spicchi e arrotolateli uno a uno a partire dall'esterno, in modo da ottenere la classica forma dei cornetti.
  5. Adagiateli ben distanziati su una teglia rivestita di carta forno e fateli lievitare altre 2 ore prima di infornarli a 200°C per 10 minuti.
  6. Nel frattempo preparate la crema. In un pentolino mettete lo zucchero, l'amido, i tuorli e la vaniglia. Scaldate il latte in un pentolino e unitelo a filo, mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi. Trasferite il tutto sul fuoco e cuocete la crema alla vaniglia a fiamma media per 5-6 minuti, finché non si sarà addensata, continuando a mescolare.
  7. Lasciatela raffreddare completamente prima di trasferirla in una siringa da pasticceria. Una volta pronte le brioche, praticate un paio di fori alla base e farciteli con la crema. Una volta farcite, servite le Brioche alla Crema Pasticciera!

– Varianti e Alternative

In alternativa alla Crema Pasticciera potete utilizzare della Nutella Fatta in Casa oppure Marmellata di gusto a piacere.

– Consigli

Vi consiglio di conservare la crema e le brioche separatamente e farcirle solo poco prima di consumarle. In questo modo, se non le mangerete tutte subito potrete tenere la crema in frigorifero.

– Come Conservare le Brioche alla Crema

Le Brioche Farcite si conservano per massimo una giornata fuori dal frigorifero. La crema invece, può conservarsi per 3-4 giorni.