Boston Cream Pie

La Boston Cream Pie, chiamata anche Torta alla Crema di Boston, è un dolce americano composto da una Sponge Cake con Crema Pasticciera e Glassa al Cioccolato.

Vota:
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

La Boston Cream Pie, chiamata in Italia anche Torta alla Crema di Boston, è un golosissimo dolce che appartiene alla tradizione culinaria americana composto da una base di Sponge Cake farcita con Crema Pasticciera e ricoperta da una Glassa al Cioccolato.

Inizialmente conosciuta con il nome di Chocolate Cream Pie, questa torta è stata inventata dallo chef francese Sanzian per l’hotel The Parker House di Boston ed è diventata in breve il simbolo gastronomico della città. In Europa la Boston Cream Pie ha conquistato grandi e piccini grazie alla ricetta proposta dalla famosissima Martha Stewart.

La Boston Cream Pie è la torta perfetta per le grandi occasioni, un dolce scenografico che si può preparare per festeggiare un compleanno oppure un anniversario. Semplice, ma d’effetto, la Boston Cream Pie saprà far innamorare tutti i vostri ospiti!

Se amate le Ricette di Torte Scenografiche, non perdetevi anche la Torta Ganache al Cioccolato, la Lamingtons Sponge Cake e la Victoria Sponge Cake. Se invece siete alla ricerca di Ricette di Torte Americane, scoprite anche la Red Velvet Cake e la Carrot Cake! Ed infine eccovi la ricetta originale della Boston Cream Pie!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Boston Cream Pie

  1. Per preparare la Boston Cream Pie iniziate facendo ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mettetelo in una ciotola, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Ad una ad una aggiungete le uova al composto, avendo cura di non aggiungere il successivo uovo fino a quando il precedente non è perfettamente amalgamato.
  3. Setacciate la farina, l’amido di mais, il lievito e aggiungeteli a poco a poco al composto, lavorando per incorporarli perfettamente. Aggiungete infine l'estratto di vaniglia e il latte, sempre mescolando per amalgamare.
  4. Versate il composto in una tortiera da 22 centimetri precedentemente imburrata, livellate la superficie e cuocete in forno preriscaldato in modalità statica a 180°C per circa 40-45 minuti.
  5. Quando la torta è perfettamente cotta, sfornatela e lasciatela completamente raffreddare senza toglierla dallo stampo.
  6. Nel frattempo procedete realizzando la crema. In una ciotola ampia sbattete i tuorli con lo zucchero, lavorando fino ad ottenere una crema omogenea.
  7. Versate il latte in un pentolino, aggiungete i semi della bacca di vaniglia e portatelo a bollore. Quando sta bollendo, spegnete il fuoco.
  8. Versate metà del latte caldo nella ciotola con la crema a base di uova e zucchero, mescolando velocemente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiungete il restante latte e procedete nello stesso modo.
  9. Versate la crema ottenuta nel pentolino, mettete sul fuoco e portate ad ebollizione, mescolando con una frusta fino a far addensare bene il composto. A questo punto togliete dal fuoco la crema e lasciatela completamente raffreddare.
  10. Riprendete la torta, toglietela dallo stampo e tagliatela a metà orizzontalmente. Disponete la metà inferiore sul piatto da portata, ricopritela con la crema e posizionate sopra l'altra metà.
  11. Trasferite la torta in frigorifero e lasciatela riposare fino al momento di ricoprirla con la glassa al cioccolato.
  12. Versate la panna liquida da montare in un pentolino e fatela scaldare fino a quando sfiora il bollore. Nel frattempo spezzettate con un coltello il cioccolato fondente.
  13. Togliete la panna dal fuoco, aggiungete il cioccolato e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Fatelo raffreddare per qualche minuto.
  14. Riprendete la torta dal frigorifero e ricopritela con la glassa al cioccolato. Rimettetela in frigorifero e lasciatela riposare per un altro paio di ore.
  15. Togliete dal frigorifero la torta e lasciatela a temperatura ambiente per circa un'ora. Passato questo tempo servite la Boston Cream Pie!

– Consigli

Per ottenere una Boston Cream Pie più alta potete dividere l’impasto in due tortiere da 20 centimetri di diametro. Al momento di farcire la torta, vi basterà ricoprire una delle due torte ottenute con la crema e appoggiarci sopra l’altra torta ottenuta.

– Come conservare la Boston Cream Pie

La Boston Cream Pie si può conservare per un paio di giorni in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Conchiglie con Finocchi e Speck

Polpette di Cavolfiore e Curcuma