Basbousa

La Basbousa, chiamata anche Basbusa Araba o Harise, è un goloso dolce di origine Mediorientale a base di Semola di Grano Duro, Mandorle e Sciroppo di Zucchero.

Please wait...
Stampa
Ricetta Basbousa
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi per 12 persone
Costo Nella media

La Basbousa, chiamata anche Basbusa o Harise, è una golosissima torta tipica del Medio Oriente che si prepara con Farina di Semola di Grano Duro, ricoperta di Mandorle e Sciroppo di Zucchero. Facilissima da realizzare, questa Torta di Semolino Araba è davvero scenografica: per servirla infatti si usa tagliarla a fette in base alla posizione delle Mandorle, in modo che ogni fetta abbia incastonato una Mandorla.

Di origini antichissime, questa Torta di Mandorle è talmente diffusa nelle zone mediorientali che ogni Paese ha la sua varietà: in Israele prende il nome di Safra, in Armenia è Shamali, in Libano è chiamata Namoura, mentre in Grecia si chiama Revani. Eppure, in qualsiasi modo la si chiami, la Basbousa è sempre buonissima!

Se siete alla ricerca di altre Ricette di Piatti Tipici Mediorientali, Arabi o Ebraici, non perdetevi anche la Torta Baklava, la Salsa alle Melanzane Babaganoush e le Polpettine Felafel! E ora vi lasciamo alla ricetta della Basbousa!

– Ingredienti per 12 persone

– Come Fare la Basbousa?

  1. Per preparare la Basbousa iniziate lavorando con la fruste elettriche le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea di colore giallo e dalla consistenza spumosa.
  2. Senza smettere di lavorare con le fruste aggiungete l'olio a filo, l'acqua, la farina di semola di grano duro e il lievito per dolci, avendo cura di aggiungere l'ingrediente successivo solamente quando quello precedente è perfettamente amalgamato al composto.
  3. Una volta incorporati tutti gli ingredienti, lavorate con le fruste elettriche per qualche minuto in modo da amalgamare bene il composto. Versatelo in una tortiera rettangolare precedentemente oliata e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per un’ora circa.
  4. Nel frattempo procedete con la realizzazione dello sciroppo di zucchero. Versate in un pentolino antiaderente l'acqua, l'acqua di fiori d'arancio, il succo di limone e aggiungete lo zucchero.
  5. Mescolate per amalgamare e cuocete a fiamma bassa, sempre continuando a mescolare, fino a quando avete ottenuto uno sciroppo denso dalla consistenza simile a quella del miele.
  6. Quando la torta è ben dorata sfornatela, ricopritela interamente con lo sciroppo di zucchero, appoggiateci sopra in modo geometrico le mandorle e premetele delicatamente per farle leggermente rientrare nella torta.
  7. Lasciate riposare a temperatura ambiente per un paio d'ore e, quando lo sciroppo è stato assorbito dalla torta, servite la Basbousa!
  8. Ricetta Torta Di Mandorle Basbousa

– Consigli

Se durante la realizzazione dello Sciroppo di Zucchero quest’ultimo dovesse addensarsi troppo potete renderlo più liquido aggiungendo un goccio di Acqua tiepida.

– Come conservare la Basbousa

La Basbousa si può conservare per qualche giorno sotto una campana di vetro oppure chiusa in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Per ottenere la Basbousa Libanese vi basta semplicemente sostituire metà della Farina di Semola di Grano Duro con la Farina di Cocco.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.
Ricetta Friselle Con Pomodorini Mozzarella Tonno E Olive

Friselle con Pomodorini, Mozzarella, Tonno e Olive

Fettuccine con Asparagi, Pancetta e Panna

Ricetta Fettuccine Con Asparagi Pancetta E Panna