Banana Bread, la Ricetta Originale

Il Banana Bread con la Ricetta Originale è una sorta di plumcake alla banana tipico della cucina anglosassone. Perfetto per la colazione o la merenda, è il modo giusto di utilizzare le banane mature.

Ricetta Banana Bread
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Tra tutti i Dolci con le Banane, il Banana Bread è forse uno dei più conosciuti. Di origini anglosassoni, è perfetto da gustare sia a colazione che a merenda e con il suo inteso sapore di banane e cannella conquisterà il palato di grandi e piccini. Tradotto letteralmente come Pane alla Banana, viene preparato all’interno di uno stampo da plumcake solitamente utilizzando le banane troppo mature per essere mangiate da sole. 

Esatto! Avete finalmente trovato una ricetta per utilizzare le banane mature, quelle che nessuno vuole perché troppo morbide. Segnatevi quindi la ricetta di questa sorta di Plumcake alla Banana perché siamo certi che vi tornerà utile molto presto. Come se non bastasse, è davvero difficile dargli ogni volta un sapore diverso: aggiungete ad esempio delle gocce di cioccolato oppure delle noci (ma anche altra frutta secca) tritate grossolanamente. Il risultato sarà stupefacente!

Noi per esempio abbiamo provato il Banana Bread con le Noci e ci è piaciuto davvero tantissimo, ma se dovessimo scegliere tra questo e il Plumcake alla Banana con Gocce di Cioccolato davvero non sapremmo da dove iniziare! Nel dubbio però puntate su un classico, la Ciambella alle Noci.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Banana Bread, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare il Banana Bread con la Ricetta Originale cominciate sbucciando le banane, tagliandole a rondelle e mettendole in una ciotola insieme al succo di limone così da evitare che anneriscano. Schiacciatele poi con una forchetta così da ottenere una purea.
  2. In una ciotola a parte mettete il burro morbido tagliato a tocchetti e lo zucchero e lavorate il composto con le fruste elettriche fino a che non risulterà omogeneo.
  3. Sempre con le fruste in azione unite prima le uova poi a seguire il sale e la purea di banane.
  4. A questo punto non resta che aggiungere le polveri, meglio se setacciate: farina, lievito, bicarbonato e cannella. Mescolate con una spatola o con un cucchiaio di legno fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati.
  5. Versate l'impasto in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno, livellatene la superficie e infornate 180°C per un'ora. Prima di sfornare, come sempre, fate la prova stecchino: se inserito al centro del dolce deve uscirne completamente asciutto, in caso contrario proseguite la cottura per altri 5 minuti e ripetete la verifica.
  6. Lasciate raffreddare completamente il dolce prima di rimuoverlo dallo stampo e servirlo, tagliato a fette.
  7. Ricetta Banana Bread

– Varianti e Alternative

Come accennato nell'introduzione, potete arricchire il vostro Banana Bread con delle gocce di cioccolato oppure con delle noci tritate al coltello.

– Consigli

Se non amate il profumo intenso della cannella potete sostituirla con dell'estratto di vaniglia oppure omettere del tutto l'aroma.

– Come Conservare il Banana Bread, la Ricetta Originale

Il Banana Bread si conserva sotto una campana per dolci per 2.3 giorni. Volendo è possibile congelarlo già tagliato a fette.

Lascia un commento