Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci

L'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci è un secondo piatto gustoso e leggero. Facile e veloce da preparare, è perfetto anche per chi non è pratico in cucina.

Ricetta Arrosto Di Tacchino Ripieno Con Spinaci
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 70 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

L’Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci è un secondo piatto saporito, perfetto per i pranzi della Domenica. La sua preparazione è piuttosto semplice e permette anche a tutti coloro che non hanno particolare dimestichezza con la cottura della carne di ottenere un risultato davvero soddisfacente.

Per preparare la Ricetta dell’Arrosto di Tacchino vi occorre della Fesa di Tacchino battuta (se temete di rovinare la carne potete chiedere al macellaio di svolgere per voi questa operazione, spiegandogli a che scopo vi serve la carne). In aggiunta serviranno degli Spinaci per la preparazione del Ripieno e qualche aroma, come l’Aglio e il Rosmarino.

Le Ricette con la Carne di Tacchino, proprio come quella di Pollo, sono davvero molte. Provate il Polpettone di Tacchino oppure le Polpette di Tacchino. Simile ma dal ripieno più ricco, ecco invece l’Arrosto di Tacchino Ripieno di Frittata e Mortadella.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare l'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci?

  1. Per preparare l'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci cominciate aprendo la fesa di tacchino a libro su un tagliere. Battetela con un batticarne, se non ha provveduto il macellaio a svolgere questa operazione, in modo da ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro.
  2. Nel frattempo mettete gli spinaci freschi in una padella, senza aggiungere condimenti o acqua, e coprite con un coperchio. Lasciateli stufare a fiamma bassa per circa 5 minuti, fino a che non si saranno inteneriti, quindi scoperchiate e lasciate evaporare eventuale acqua residua rilasciata dalla verdura.
  3. Unite nella padella degli spinaci il burro e lo spicchio di aglio intero. Regolate di sale e fateli insaporire qualche istante.
  4. Quando gli spinaci saranno pronti, distribuiteli sulla fesa di tacchino. Arrotolate la carne ben stretta, fermandola con dello spago da cucina proprio come se fosse un salame.
  5. In un tegame adatto sia alla cottura sulla fiamma che nel forno, rosolate l'arrosto con l'olio e il rosmarino. Quando si sarà dorato su tutti i lati, sfumatelo con il vino bianco e insaporite con una generosa macinata di pepe e un pizzico di sale.
  6. Trasferite in forno a cuocere per un'ora a 160°C aggiungendo se necessario il brodo vegetale poco per volta, per evitare che l'arrosto si asciughi eccessivamente. Lasciatelo intiepidire prima di procedere al taglio, poi servite l'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci!

– Varianti e Alternative

Per una versione ancora più ricca, aggiungete al ripieno della scamorza oppure arricchite gli spinaci con della ricotta. Il risultato sarà ancora più buono!

– Consigli

L'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci è buono appena fatto. Potete avvantaggiarvi con la preparazione dell'arrosto e infornarlo all'ultimo momento, calcolando in quanto tempo dovrà essere pronto.

– Come Conservare l'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci

L'Arrosto di Tacchino Ripieno con Spinaci si conserva in frigorifero ben coperto per un paio di giorni. In alternativa è possibile congelarlo.