Torta Mimosa all’Ananas

La Torta Mimosa all'Ananas è una torta fresca e squisita da realizzare per la Festa della Donna. Servitela ai vostri ospiti e il successo sarà assicurato!

Please wait...
Stampa
ricetta-torta-mimosa-all-ananas
Difficoltà Media
Preparazione 50 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Torta Mimosa all’Ananas non è altro che una fantastica e irresistibile rivisitazione della torta preparata per celebrare la Festa della Donna l’8 Marzo: la Torta Mimosa. Come nella versione classica, l’aspetto esterno di questa torta ricorda quello della mimosa ma all’interno una piacevole sorpresa vi attende: l’ananas  donerà infatti freschezza al dolce e vi permetterà di stupire i vostri ospiti!

Praticamente identica alla ricetta originale, solo l’aggiunta dell’ananas tagliato a pezzetti e aggiunto alla crema pasticcera vi permetterà di distinguerla da essa con il suo piacevole gusto: la superficie viene invece decorata, come da tradizione, con il Pan di Spagna ridotto a cubetti.

Il Cocktail Mimosa, il Rotolo alle Fragole, i Lemon Bars e le Tartellette al Lemon Curd sono delle fantastiche ricette che non potete assolutamente perdervi se siete in cerca di qualcosa di particolare e sfizioso da portare in tavola! Preparate gli ingredienti necessari, allacciatevi il grembiule e accendete il forno: cuciniamo insieme la Torta Mimosa all’Ananas!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Torta Mimosa all’Ananas?

  1. Per preparare la Torta Mimosa all'Ananas iniziate montando in una planetaria le uova, lo zucchero e l'acqua bollente: lavorate il tutto per circa quindici minuti fino a quando non otterrete un composto denso e omogeneo. Setacciate la farina e la fecola, unite la scorza grattugiata finemente di un limone e aggiungete il tutto alla planetaria mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti.
  2. Foderate uno stampo dal diametro di 24 centimetri con della carta forno, versate il composto ottenuto e infornate a 180°C per 40 minuti: una volta pronto, sfornate il Pan di Spagna, aspettate che si intiepidisca prima di sformarlo e farlo raffreddare su una gratella.
  3. Per fare la farcitura all'interno di una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete poco per volta la fecola e mescolate, versate quindi il latte e rimestate fino a far incorporare completamente gli ingredienti: trasferite il tutto in un pentolino, unite la scorza di un limone (tagliata con un pelapatate) e cuocete a fuoco dolce, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando crema non si sarà addensata.
  4. Una volta pronta eliminate la scorza di limone e mettete la crema pasticcera a raffreddare in una terrina: quando si sarà freddata aggiungete l'ananas sciroppato a pezzi. Montate quindi la panna fino ad ottenere un composto spumoso e aggiungetene 200 gr alla crema: mescolate fino a quando gli ingredienti saranno ben agglomerati e passate alla preparazione della bagna.
  5. Fate sciogliere a fuoco dolce all'interno di un pentolino lo zucchero nell'acqua calda, unite quindi il liquore e il succo d'ananas, mescolate il tutto e mettete la bagna da parte in un ciotolino.
  6. Utilizzando un coltello seghettato tagliate la parte superiore del Pan di Spagna: incidete quindi la parte centrale della torta lasciando un bordo spesso circa due centimetri e sbriciolate il Pan di Spagna ottenuto dal disco asportato. Bagnate il fondo della torta con la bagna ottenuta, farcitela con la crema, chiudetela con il coperchio tagliato inizialmente e cospargete anch'esso con la bagna.
  7. Ricoprite la torta con la panna montata restante e con i pezzi di Pan di Spagna ricavati dall'interno, decoratela completamente fino a cospargerla interamente: ponete in frigorifero per almeno tre ore la vostra Torta Mimosa all'Ananas prima di tagliarla e servirla ai vostri commensali.

– Varianti e Alternative

Pere rendere ancora più gustosa la vostra Torta Mimosa all'Ananas decoratela con dei frutti di bosco. Inoltre, se non gradite il rum, vi basterà non inserirlo nella preparazione della bagna e ottenerne così una del tutto analcolica.

– Come Conservare la Torta Mimosa all’Ananas

Potete conservare la Torta Mimosa all'Ananas per al massimo un paio di giorni all'interno di un contenitore di plastica riposto in frigorifero.
ricetta-marmellata-di-peperoncino

Marmellata di Peperoncino

Torta Camilla

ricetta-torta-camilla